Home League of Legends Guide Legends of Runeterra ~ Beginner’s Guide!

Legends of Runeterra ~ Beginner’s Guide!

Ben trovati amici di Outplayed!

Manca ormai poco all’uscita della seconda espansione di Legends of Runeterra e sempre più giocatori si stanno approcciando al gioco. Per questo motivo mi sento spesso chiedere come fare ad ottenere velocemente le carte più utili e con quali deck iniziare a giocare, ho quindi deciso di raccogliere tutti i consigli sul farming e sulle decklist per i nuovi arrivati in questo articolo.

FARMING 

Riot Games è ormai famosa per il rilasciare giochi veramente Free to Play e vi assicuro che se paragone LoR ad un qualsiasi altro gioco di carte, digitale o fisico, noterete subito che per giocare al titolo Riot non occorre investire praticamente nulla in termini monetari. Infatti in LoR, tramite le missioni giornaliere, vi sono molti modi per farmare essenze e carte, come spiegato di seguito:

    • Regioni
      Nella sezione ricompense del client, dopo aver completato il prologo di benvenuto, troverete tutte le regioni rilasciate, le ricompense già riscattate per una data regione e la possibilità di cambiare regione per farmare quelle che vi risultano più utili. Il mio consiglio generale è quello di farmare ogni regione fino al punto 8 (prima capsula campione) dando priorità alle regioni dei mazzi che vogliamo montare (di seguito trovate quali sono i mazzi migliori per iniziare a giocare). Una volta che avrete farmato almeno un campione per tutte le regioni ricominciate fino al punto 16 (seconda capsula campione) per poi iniziare l’ultimo giro fino al punto 23. In questo modo sbloccherete capsule e forzieri con carte dedicate di ogni regione ed avrete accesso a più deck oltre alla possibilità di giocare delle carte sostituto per iniziare a giocare un determinato deck.
    • Ricompense settimanali 
      La seconda fonte principale di carte ed essenze è data dalle ricompense settimanali: ogni giovedì si sbloccherà infatti un set di forzieri e ricompense che diventano via via più ricchi in base ai vostri progressi della settimana precedente. I tre forzieri partono tutti da Bronze e possono essere portati fino a Diamond (lv13 delle ricompense), una volta maxati i forzieri ogni livello successivo delle ricompense vi sbloccherà una capsula rara che contiene ricompense extra. Inoltre al lv5 delle ricompense sbloccherete anche un campione casuale che al lv10 diventa un jolly campione, mentre già dal lv2 otterrete un token per le spedizioni in aggiunta ai forzieri.
    • Spedizioni
      Nonostate le ricompense delle spedizioni siano calate rispetto al prototipo della beta, restano comunque un ottimo strumento per farmare carte ed in special modo le epiche. Infatti se riuscirete ad ottenere almeno 7 vittorie in una delle due parti della spedizione, riceverete una capsula epica come ricompensa!
      Inoltre le spedizioni, come anche i gauntlet, permettono di farmare tantissimi punti esperienza per i forzieri settimanali ed i progressi delle regioni.

Inoltre per i nuovi giocatori, durante la prima settimana di gioco, vengono date delle speciali ricompense giornaliere che comprendono capsule, carte epiche, token per le spedizioni ed un deck pronto contenente ben due copie di Ashe (trovate qui una guida ad Ashe Nox). A questo si aggiungono le ricompense di Twitch Prime che ogni mese vi permettono di ricevere un 3 Jolly: uno campione, uno epico ed uno raro. Ricordate, infine, cheavete la protezione dai doppioni sui campioni e sulle carte epiche, ovvero dopo che avrete ottenuto 3 copie di un campione o di una epica non rischierete di trovarne altre copie, e che ogni ricompensa che ricevete ha una probabilità non nulla di ricevere un upgrade ad una ricompensa superiore.

BEGINNER’S DECKS

Quando ci si approccia ad un gioco di carte per la prima volta è essenziale impararne le meccaniche base. Per questo motivo vi sconsiglio vivamente di partire con i top deck del momento: non solo non avrete le risorse per montarli, ma faticherete anche a giocarli nel modo corretto. Stesso discorso vale per i deck control in generale che richiedono una buona conoscenza delle carte e di saper giocare in risposta all’avversario. Per questo motivo lo stile di gioco più consono per chi vuole iniziare è quello degli Aggro e dei Midrange basati sui trade e l’aggressione ed i trade per il controllo delle board. Pertanto le regioni che ci servono sono Demacia, NoxusShadow Isles e Freljord. Di seguito vi propongo 3 deck basilari che utilizzano queste regioni, ricordate che sono delle versioni economiche che non vanno ad utilizzare carte epiche e che possono essere facilmente modificati per adattarsi alle carte che avete o che trovate man mano progredite con il farming.

Demacia Bannerman
CEBAEAQAAMEQQAIAAEEQWDA2DUVS2AYBAIBAKAIBAAHQEAQAAEDQEAIBAIYQCAIAEU

Deck molto buono per imparare a gestire il board e vincere grazie a trade favorevoli. La seconda regione può essere sostituita con altre, ma non giocate più di 3 carte per poter sfruttare al meglio Vanguard Bannerman. Se non doveste avere 3 copie di Garen o Fiora le unità a costo 5 di Demacia sono una valida alternativa, mentre altri campioni che potreste inserire come alternativa sono LucianQuinn.

Carte epiche da poter aggiungere: Cithria the Bold, Genevieve Helmheart, Unyelding Spirit

Spider Aggro
CEBAKAIDBEHSMLRXA4AQKJZIFMYTENJYAEBACAYCC4AA

Il classico Aggro deck per chi muove i primi passi in LoR. La vostra strategia è semplice: aggredire nei primi turni con i ragni per arrivare ad un turno 6 che vede scendere in campo Darius a lv2. Atrocity può trovare spazio come filler.

Carte epiche da poter giocare: Capitan Farron, Rasha the Surrenderer 

Endure Spider
CECACAQBA4BAEBIEAYBQCAIDCYRAKAIFDYUDAMJVAIAQEBIBAIAQKBYZAEAQCBJS

Deck al momento tra i migliori, richiede un po’ più di attenzione per essere giocato al meglio ma rimane piuttosto basilare e sopratutto economico! Non richiede carte epiche per funzionare ed eventualmente Sejuani e Tryndamere sono degli ottimi filler in mancanza di altri campioni.

Carte epiche da poter giocare: Rasha the Surrenderer, Commander Ledros 

 

Per oggi è tutto, ora non vi resta che scendere in campo e mostrare a tutti la vostra strategia! Prendete confidenza con le carte e con i mazzi più giocati prima di iniziare le ranked, studiatevi le meccaniche con le Spedizioni e trovate lo stile di gioco che fa per voi.

Alla prossima guida!

Articolo precedenteAnalisi draft MADLIONS vs SHALKE04
Articolo successivoLEAGUE OF LEGENDS SOLOQ TIER LIST PATCH 10.16
Giocatore competitivo di Yu-Gi-Oh! da 14 anni, sono da sempre un appassionato di giochi di carte e strategici. Negli ultimi anni mi sono avvicinato al mondo Esport legato a LoL e al nuovo gioco di carte di casa Riot, Legends of Runeterra.