Home League of Legends Esports Meta Regionali capitolo 4: PGN

Meta Regionali capitolo 4: PGN

L’ultimo appuntamento analizza la nostra lega regionale capire a che meta siamo più vicini e perchè. Prima di lanciarci nei numeri c’è da dire che a causa della volatilità dei team della lega che cambiano diversi giocatori ogni split, è più difficile creare basi solide ed utilizzare composizioni più difficili da giocare come Poke e split push.

 

PGN LCK LPL LEC
Syndra | 82% Syndra | 8% Syndra | 78% Syndra | 65%
Volibear | 79% Volibear | 100% Volibear | 93% Volibear | 100%
Sett | 76% Sett | 89% Sett | 59% Sett | 65%
Lee Sin | 70% Lee Sin | 49% Lee Sin | 79% Lee Sin | 70%
Thresh | 67% Thresh | 11% Thresh | 54% Thresh | 90%
GP | 65% GP | 0% GP | 16% GP | 80%
Ornn | 64% Ornn | 8% Ornn | 66% Ornn | 45%
Kalista | 62% Kalista | 73% Kalista | 46% Kalista | 85%
Senna | 62% Senna | 49% Senna | 21% Senna | 75%
Aphelios | 55% Aphelios | 73% Aphelios | 99% Aphelios | 75%

La Prima cosa da notare è la distanza dal meta Coreano, questo fatto era facile da prevedere dato che è la regione con la macro più pulita; dopo aver visionato questo dato lampante andiamo a vedere le differenza di pick nelle varie corsie:

  • la top vede un numero di pick molto limitato e sono quasi tutti tank o bruiser pesanti, non c’è traccia di Renekton che invece è staple in Corea e Cina; vediamo invece un enorme presenza di Ornn, Sett e Volibear con l’aggiunta del ban di GP tipico dell’europa
  • la jungle è estremamente varia in pick e si basa molto sulla comfort zone dei player stessi, gli unici pick che svettano sono Lee Sin e Graves mentre Nocturne è un pick isolato della nostra lega sopratutto a causa di Ploxy
  • nella corsia centrale c’è un enorme rispetto per alcuni pick infatti vediamo un altissimo ban rate su Leblanc, Syndra e Twisted Fate; i pick più selezionati sono i classici maghi come Orianna ed Azir, particolare è l’alta incidenza di ban su Kassadin
  • la bot lane è molto varia a causa dei Racoon che giocano diversi pick in questa corsia, ma anche per quanto riguarda i tiratori c’è varietà per via delle preferenze delle varie squadre anche se la maggior parte dei pick rimangono sui i classici Aphelios, Kalista, Ezreal e Senna; un dato strano è l’amore dei team italiani per Kartus in bot, pick assente in tutte le regioni maggiori
  • per il lato dei support vediamo un meta aderente a quello europeo, ma si nota subito l’assenza di Bard un pick estremamente popolare in tutte le regioni maggiori

Analizzate le varie corsie possiamo dire che il nostro meta si trova a metà tra la cina e l’europa data la differenza tra stili di gioco e pick delle varie squadre; andando più nel dettaglio vediamo un alto uso di Senna e Thresh nella corsia inferiore tipico del meta europeo mentre in jungle Graves si distingue come un pick prevalentemente cinese che si è infiltrato nel meta italiano.

Ora però andiamo a vedere i pick che definiscono il meta della nostra lega regionale. La prima cosa da vedere è come i pick con global e semiglobal abbiamo un enorme influenza nella fase di pick a causa dell’inesperienza di molti team nel giocare questo stile di gioco o contro questo tipo di champion: Twisted Fate, Nocturne e GP sono tre champion con un alto ban rate che cambiano come si gioca la partita, queste abilità sono così utili che CGG ha importato Shen ed è quasi riuscito ad avanzare nel torneo col suo aiuto.

Un altro punto è lo scaling. I team di una lega regionale non riescono a chiudere i game in maniera così pulita come i team di una lega maggiore, per questo motivo vediamo molti pick come Kassadin, Ornn, Graves e Karthus i quali danno il meglio di se nelle parti finali della partita.
A solidificare questo punto gli assassini trovano successo solo nelle mai di alcuni player poichè riescono ad impattare la mappa fin dalle prime fasi di gioco accelerando il ritmo della partita a favore della propria squadra.
A proposito di pick deboli nel late game vediamo un alto pick e ban rate su Nautilus ma un win rate piuttosto scarso che, se unito a quello di Leona, cala ancora di più; questo implica un enorme successo degli enchanter support nella lega, dato che è in linea con le altre leghe anche se molto del win rate degli enchanter normalmente è su Bard.