Home League of Legends Esports LEC Preview Finalissima: G2 vs Fnatic!

LEC Preview Finalissima: G2 vs Fnatic!

Finalmente ci siamo signore e signori, e di nuovo abbiamo G2 contro Fnatic ad affrontarsi per sollevare la coppa della stagione estiva 2020. Se ci guardiamo indietro vediamo uno split combattutissimo in europa, dove queste due protagoniste storiche hanno dovuto sudare per riemergere. Ma come nei romanzi o nelle leggende i rivali si ritrovano di nuovo in finale. Dato che abbiamo già avuto una best of 5 tra queste due squadre settimana scorsa, l’analisi di preview di oggi sarà un po’ diversa. Valuteremo solo quanto visto da questi playoff su giocatori e possibilità delle due squadre.

Analisi giocatori

Bwipo: O tanka o va full aggressivo, come consistenza nei playoff ha avuto decisamente momenti ottimi e personali, come la partita su Rengar. Da molta flessibilità ed incognita al suo team. Ha mostrato solo poche partite di “scivolone”- 7/10

Wunder: Discorso simile a Bwipo, ma con Neeko al posto di Rengar e tanta volontà di aggredire nei fight. A volte rischia di diventare eccessivo, ma spesso ripaga. 7.5/10

Selfmade: Un jungler che meno responsabilità ha, più occasioni crea. Graves, Evelynn, Hecarim e i carry dalla giungla che rispecchiano questo meta sono il suo comfort. 8.5/10

Jankos: Va molto a giornata, ma a differenza di altri rischia di essere più no che sì. Non tanto per partite brutte, ma per partite poco impattanti. Ottima conoscenza di mappa ma alcune invasioni troppo arroganti. 6.5/10

Nemesis: Da quando ha iniziato a mostrare anche Lucian ed Akali nella sua pool, non ha difficoltà a creare e proporre, oltre che a reagire. Più aninimo sui pick da scaling 7/10

Caps: La sua sola presenza forza due ban (Le Blanc, e Zoe) per non avere una partita automaticamente persa. Definirlo il miglior midlaner del campionato è poco, ha mostrato di essere anche il miglior giocatore. Ogni tanto, ma solo raramente, qualche partita da Hakuna Matata 9.5/10

Rekkles: Il capitano dei Fnatic vuole il titolo e lo vuole quest’anno. Della maledizione contro i G2 non ne poteva più, ed ora è al massimo della sua forma. Con ogni adc performa davvero bene. 9/10

Perkz: Problemi nella fase di lane per lui, spesso sacrificata anche in matchup vantaggiosi. Buona la fase di teamfight ma spesso discutibile il posizionamento in fase di accumulo. Davvero inarrestabile se in vantaggio. 6.5/10

Hylissang: Coinflip per tutta la stagione regolare, nei playoff si è mostrato più costante. Ha molto da dimostrare, ancora una volta. Gli diamo fiducia con un 7/10

Mikyx: Anche lui ha alternato prestazioni stellari (specialmente su Taric, che posizioni discutibili su Leona) Conoscenza di mappa migliore tra i supporti europei. 7.5/10

Forze e Debolezze

Abbiamo due team ottimi su moltissimi punti di vista, cresciuti nel corso dei playoff. Se già la prima best of 5 è stata sudatissima, qui ci aspettiamo uno scontro senza esclusione di colpi. Non c’è un loser bracket di recupero. Chi vince è il campione, per lo sconfitto è finita. Ci aspettiamo un livello di gioco alto da entrambi. I G2 hanno però dovuto prepararsi per la serie contro i Rogue di oggi, lasciando più tempo di studio ai loro avversari.

Pronostico Finale

Ci aspettiamo un 3-2. Se dovessimo chiamare un vincitore, saranno i G2. Per Lore e tifo, e per Caps.

 

 

 

Articolo precedenteEvento PsyOps: un breve riassunto delle missioni
Articolo successivoLe basi del successo per un team ai Worlds 2020
Classe '98, Studente di Fisica e Scrittore del romanzo "Lo Sguardo del Mago" edito da Leone Editore, Appassionato di Esport. gelato e Magic the Gathering, si occupa principalmente di match preview.