Home Rainbow Six News Ubisoft presenta la Rainbow Six World Cup

Ubisoft presenta la Rainbow Six World Cup

Ubisoft ieri ha svelato i suoi piani per l’esport internazionale annunciando un torneo mondiale dove squadre di ogni nazione si affronteranno per decidere chi è effettivamente il migliore al mondo.

Al torneo prenderanno parte 45 nazioni delle quali 14, tra cui l’Italia, avranno un invito diretto alla fase finale del torneo, le rimanenti 31 si sfideranno in 5 diversi tornei di qualifica regionali che si terranno ad inizio del 2021.

La composizione delle squadre e dello staff sarà nelle mani di un comitato nazionale che verrà formato a partire dal 14 settembre 2020 nelle prima fase di creazione delle nazionale: questo sarà formato da un rappresentante della scena professionistica locale eletto dai player e dai coach locali, uno sarà selezionato dal team Ubisoft Italia mentre l’ultimo sarà un rappresentante della community. Per essere presi in considerazione per questo ruolo è necessario essere maggiorenni ed essere un cittadino italiano da inizio 2020.

Per la squadra in sè il comitato sceglierà questo autunno i 5 giocatori da portare: anche in questo caso i candidati devono essere maggiorenni e cittadini italiani; oltre a queste restrizioni non sarà possibile scegliere più di 2 giocatori dalla stessa organizzazione quando questa selezione viene fatta che sarà intorno a novembre 2020.
Dopo la formazione della squadra il comitato dovrà prepararla in vista della world cup.

Per quanto riguarda i tornei di qualifica essi saranno 5 e permetteranno ad un team i unirsi agli altri per la fase finale, solo il torneo europeo, visto il grosso ammontare di partecipanti, avrà due slot.