Home League of Legends Cambiamenti della preseason: niente più promozioni

Cambiamenti della preseason: niente più promozioni

I dev hanno rilasciato un blog post dove parlano di tutti i cambiamenti che verranno implementati nella preseason in arrivo questo autunno.

Serie di promozione

Non c’è modo più semplice di dirlo: le promozioni tra divisioni o leghe non esisteranno più.
Gli sviluppatori hanno deciso che era troppo frustrante rimanere bloccati in promo mentre superarla non dava una sensazione di trionfo abbastanza grande da controbilanciare i negativi, inoltre era estremamente frustrante salire e scendere da una divisione ad un’altra.

Adesso gli LP in eccesso oltre ai 100 si trasferiranno nella lega successiva e per evitare un inflazione di Elo verrà rimossa la protezione dal rank down quando si è a 0 LP.

Ranked Matchmaking  

Il nuovo sistema di matchmaking cercherà non solo di bilanciare i team in base al MMR, ma anche in base agli LP rendendo le partite teoricamente più bilanciate.
Anche se ci rassicurano che le simulazioni danno risultati positivi sono scettico per via dell’alta differenza tra MMR ed Lp che si riscontrano in alcuni casi: io stesso ero a gold basso con MMR da plat basso per cui mi chiedo come il sistema riesca a bilanciare questi divari tra i due team senza aumentare i tempi di coda. Parlando proprio di tempi di coda anche quelli dovrebbero scendere sopratutto ad high elo ed ancora una volta non so bene come questo accada aumentando le restrizioni dell’algoritmo di matchmaking.

Smurf

Gli smurf sono una delle cose più noiose nella scena di LoL: anche solo farsene uno per avere un account secondario su cui rankare o provare personaggi crea problemi ad un sacco di giocatori durante il processo di level up e di seeding iniziale.

Qualche tempo fa era già stato inserito un sistema che identificasse questo tipo di account, ma, a causa della grande disparità di elo tra i vari smurf, era ancora troppo impreciso. La nuova versione che verrà testata nella preseason dovrebbe riuscire ad capire il livello degli smurf piazzandoli al corretto MMR migliorando drasticamente l’esperienza dei nuovi giocatori.

Leghe Master+ (Apex)

Anche le leghe di massimo livello subiranno delle modifiche: prima fra tutte non sarà più possibile fare duoQ.
Questo cambiamento creerà di sicuro molti problemi sia ai team che vogliono migliorare la sinergia tra due giocatori sia per i player a cui piace giocare con un amico. Purtroppo a questi livelli di gioco i dev hanno ritenuto troppo alta la disparità di team senza duoQ che ne andavano ad affrontare una, non potendo aumentare i già alti tempi di coda è stato deciso di eliminare il problema alla radice.

Il secondo cambiamento sta nell’apertura del master, grand master e challenger: queste ambitissime leghe saranno aperte dal giorno 1 della season e sarà possibile entrarci una volta ottenuti il numero di LP necessari:

  • Master = appena superato d1 100LP
  • Grand master = Master 200 LP
  • Challenger = Grand Master 500 LP

Questo cerca di impedire l’ingresso in queste leghe grazie a dei picchi di LP da parte dei giocatori ad inizio stagione.

Fine stagione di Clash

Oltre alle ricompense di fine stagione classiche anche Clash avrà dei premi divi in tier in base ai punti accumulati:

Contenders
  • Contender Summoner icon: 1 PV
  • Contender Logo: 200 PV
  • Stendardo Contender: 1000 PV
Conquerors
  • Conqueror Summoner Icon: 2000 VP
  • Conqueror Logo: 3000 VP
  • Stendardo Conqueror: 4000 VP
Champions
  • Champion Summoner Icon: 5000 VP
  • Champion Logo: 6000 VP
  • Stendardo Champion: 7000 VP

Se non avete ancora partecipato a Clash potrete farlo nell’edizione speciale dei mondiali dove potrete ottenere più VP rispetto alle scorse edizioni.