Home League of Legends Esports Worlds2020 Play in day 2 Recap

Worlds2020 Play in day 2 Recap

Come al solito finita una giornata andiamo a vedere le performance dei team ed il loro futuro nella competizione

GRUPPO A

MAD LIONS

Record di giornata 0-1 (1-2)

  • Thumbs up: almeno hanno il quarto posto assicurato
  • Thumbs down: bassissima coordinazione tra il team e draft un po’ questionabili

Anche oggi i MAD non fanno una bella figura: Shadow gioca troppo aggressivamente, Orome non so bene cosa stia facendo, Humanoid cerca di fare 1v9 mentre la bot lane si ritrova in una situazione disastrosa e non può fare molto.
Come se non bastasse la draft è un po’ questionabile: selezioni Twitch come hypercarry, ma opti per Zoe mid, un caster basato sul poke che non sinergizza con il gaemplay del tuo AD. Al suo posto potevano scegliere tra un vasto numero di campioni: TF, per cercare pick, Galio per aiutare Shadow e Kaiser con gli ingaggi, Orianna, Syndra o Azir per avere un maggiore ground control.
Ormai il round robin non vale più nulla per il team europeo e spero che si concentrino sulle prossime Bo5.

 

TEAM LIQUID

record di giornata 1-0 (2-0)

  • Thumbs up: estremamente puliti coordinati ed efficienti
  • Thumbs down: in realtà non ce ne sono, ma voglio far notare che i loro avversari non hanno fatto molto

TL continuano ad avere successo in questa prima fase dei mondiali, i loro avversari oggi non hanno opposto molta resistenza e la squadra americana ha demolito pezzo per pezzo la squadra australiana. Gli ultimi avversari per Liquid sono Supermassive, attualmente 2-0 con due convincenti performance ai danni di Mad e INTZ; il team turco ha mostrato un gameplay solido, ma penso che TL stia giocando molto bene e li vedo favoriti nello scontro diretto.

 

LEGACY

Record di giornata 0-1 (1-1)

  • Thumbs up: macro solida e buon decision making nelle prime fasi di gioco
  • Thumbs down: la loro coordinazione lascia a desiderare e la bassa aggressione nell’early mid game con sinner picks li condanna alla sconfitta

Il team australiano è uno dei miei preferiti di questi play in (PSG rimane al primo posto) e con la draft di oggi entrano ancora di più nelle mie grazie: Lucian e Sylas come duellisti con danni diversificati e Ziggs per waveclearare il quale, unito a Jarvan, può anche minacciare delle kill con la sua ultimate ed il cataclisma.

Purtroppo l’esperienza e la coordinazione dei loro avversari non gli ha permesso di trovare delle aperture e Liquid ha snowballato il game senza problemi. In futuro il team deve essere più deciso e gestire meglio i primi gank per cercare di prendere vantaggio nelle prime fasi di gioco.

 

INTZ

Record di giornata 0-1 (0-3)

  • Thumbs up: si possono godere la vacanza senza altre preoccupazioni
  • Thumbs down: il Brasile rimane ancora la regione più debole

Non c’è molto da dire per INTZ che confermano il quinto posto a causa del loro scontro diretto contro MAD che li elimina senza possibilità di ricorso. Adesso il team può osservare e cercare di imparare per tornare più forte l’anno prossimo, perchè la loro avventura termina qui.

 

SUPERMASSIVE

Record di giornata 2-0 (2-0)

  • Thumbs Up: ottime draft ed impostazione di gioco sin da livello 1
  • Thumbs down: Bolulu un po’ troppo aggressivo in corsia centrale e si espone agli avversari, ma è cosa da poco

Il team turco fa il suo debutto ai play in con un’ottima giornata: vince il primo game contro INTZ con estrema facilità e potrei dire lo stesso della loro partita contro Mad dove puniscono l’aggressione del team europeo senza concedergli respiro.

La cosa che mi ha stupito è la loro impostazione di gioco sin dall’inizio della partita con ottimi invade e controllo della giungla, devono stare attenti, però, a non essere troppo ovvi o rischiano di incappare in dei terribili livelli 1.

 

GRUPPO B

UNICORNS OF LOVE

Record di giornata 2-0 (0-2)

  • Thumbs up: pick fuori dalla norma che rendono le loro draft molto difficili da leggere
  • Thumbs down: le draft atipiche sono la loro forza e la loro debolezza, devono stare attenti contro avversari con maggiore esperienza

Game estremamente belli che mettono in mostra le abilità dei singoli giocatori e del coaching staff capace di incastrare determinati champion nelle draft cogliendo di sorpresa gli avversari con dei counterpick inaspettati: selezionare Swain contro la draft del PSG è stata una mossa perfetta che non ha permesso alla squadra taiwanese di eseguire la propria comp come pianificavano. Con questa vittoria UOL dovrebbe assicurarsi il primo posto se non perde entrambe le partite nei prossimi giorni.

 

PSG TALON

Record di giornata 0-1 (2-1)

  • Thumbs up: composizione buona e fight gestite bene, non fosse stata per la draft degli UOL avrebbe probabilmente vinto
  • Thumbs down: poco aggressivi con una composizione da triplo bruiser

PSG incontra la sua prima sconfitta nei play in per mano dell’infida draft degli Unicorns: la squadra taiwanese non si aspettava lo Swain bot proposto dai russi. Penso che nonostante la draft c’era la possibilità di vittoria, ma dovevano cercare più aggressione con Jhin ed Ekko per cercare di snowballare la partita sulle ali dei loro pick da early-mid game.
Adesso l’unica speranza per il primo posto è nelle mani degli UOL che devono perdere entrambe le loro partite vista l’impossibilità di un 3 way tie.

 

V3

Record di giornata 1-1 (1-1)

  • Thumbs up: macro creativa che riesce a destabilizzare gli avversari
  • Thumbs down: poco rispetto verso i roam avversari che li portano a regalare svariate uccisioni

Il team giapponese dimostra di avere i denti con una macro molto fantasiosa che gli permette di destabilizzare gli UOL, ma i loro movimenti sono ancora molto ingenui e non calcolano i movimenti avversari; questi errori portano gli avversari a trovare aperture e vantaggi senza troppi sforzi.
Questo team potrebbe sorprendere nelle best of 5 perchè basta un po’ di map awarness aggiuntiva per renderli un team veramente spaventoso. 

 

Rainbow 7

Record di giornata 1-1 (1-2)

  • Thumbs up: macro più solida e stabile degli altri giorni, Aloned performa bene nella corsia centrale
  • Thumbs down: giocate molto standard e se gli avversari impongo il proprio tempo non riescono a recuperare 

R7 batte in un upset incredibile il team cinese LGD dopo un game molto entusiasmante vinto grazie agli ottimi teamfight sui draghi e chiudono il game dopo aver conquistato l’anima oceanica.
Questa squadra ha una vera chance di accedere alle fasi eliminatorie al posto di LGD che, sulla carta, doveva dominare questo gruppo.

 

LGD Gaming

Record di giornata 0-1 (0-2)

  • Thumbs up: posso ancora arrivare quarti
  • Thumbs down: sembrano persi, ognuno fa quello che vuole e non giocano come una squadra 

Non ci sono parole per descrivere la delusione che questo team ha portato nel cuore dei fan e della scena internazionale: sembra che abbiano zero rispetto verso gli avversari e possano fare 1v9 con giocate questionabili e perdono partite nonostante l’ottimo early game; non appena le abilità individuali devono fare posto alla coesione di squadra questo team crolla, sembra di vedere 5 player di soloQ giocare in competitivo.