Home League of Legends Esports Worlds2020 Groups day 6 recap

Worlds2020 Groups day 6 recap

Dopo la A viene la B quindi oggi abbiamo visto compiersi il destino di: Rogue, PSG Talon, Damwon e JD Gaming

Gruppo B

Rogue (1-5)

  • Thumbs up: Inspired riesce a trovare sempre dei vantaggi nelle prime fasi di gioco
  • Thumbs down: Rogue come team non è stato in grado di evolversi dal loro stile di gioco statico; inoltre Orianna con build supportiva e Kalista AD non si può vedere

Il terzo seed europeo cade come un sacco di patate al quarto posto del gruppo B: Rogue è rimasto fossilizzato nel suo stile di gioco lento e calcolato che vuole strangolare l’avversario poco a poco interagendo il meno possibile con esso; questo stile di gioco è impraticabile contro i team di alto livello in questo torneo che conoscono il valore dell’aggressione e come sfruttarlo.
Rogue è riuscito solo nella prima parte: il team riusciva ad aggredire ed Inspired riuscivaa trovare vantaggi il problema era il followup inesistente che invece di ingrandire questo vantaggio cercava di consolidarlo.

 

LGD Talon (2-4)

  • Thumbs up: al contrario di Rogue, LGD riesce ad innovarsi e trova un’inaspettata vittoria contro JDG
  • Thumbs down: per oggi non voglio attaccare una squadra che in una settimana si è migliorata così tanto, spero che il team rimanga unito e di vederlo l’anno prossimo

Come Team Liquid nel gruppo A anche LGD ha cambiato faccia completamente nel corso di una settimana: nonsotante le possibilità quasi nulle di qualificarsi il team taiwanese ha reinventato sè stesso con una faccia aggressiva che capisce il valore di uno stile di gioco più aggressivo e pressante; ricordate che 3 membri della squadra sono arrivati tardi al torneo a causa delle restrizioni anti Covid e non sappiamo come questo abbia influito sul regime di scrim, ma viene da porsi la domanda su come sarebbero andate alle cose senza questi intoppi.

 

JD Gaming (4-2)

  • Thumbs up: Yagao gioca in maniera impeccabile oggi
  • Thumbs down: quella che penso fosse una scarsa preparazione contro LGD gli costa la possibilità di qualificarsi al primo posto da questo girone

La squadra cinese è, come ci si aspettava, uno dei favoriti a vincere l’intero torneo: la performance di oggi ci mostra come possa andare testa a testa contro i favoriti coreani Damwon che, anche a causa della draft un po’ difficile da eseguire, perdono il game contro JDG.
Vedendo team del genere mi viene da chiedere quanto valga in realtà il primo posto nei gruppi visto che alla fine ci sono comunque mostri di questo calibro al secondo posto.

 

 

Damwon (5-1)

  • Thumbs up: Nuguri è spaventosamente forte, anche in situazioni di svantaggio riesce a trovare giocate incredibili
  • Thumbs down: draft questionabile contro JDG, ma dato che il game non aveva valore poteva essere una cosa voluta

Grazie all’upset causato da LGD Dawmon aveva il primo posto assicurato già a metà giornata e la loro ultima draft contro JDG potrebbe essere volutamente debole per non dare informazioni al loro avversario nelle semifinali.

Draft debole o no il team ha dei teamfight spaventosi ed una fase di corsia eccellente, non penso che alcun team al secondo posto possa battere questa squadra; gli unici che ce la potrebbero fare sono i G2 vista la loro natura instabile.