Home Magic The Gathering Wizard espande la ban list dopo le finali 2020

Wizard espande la ban list dopo le finali 2020

Come era prevedibile WotC ha rimandato il ban di Omnat, Locus of creation per altre due settimane, come aveva fatto in passato con Oko, Thief of Crowns per evitare di bannare una mitica così importante per il flavor dell’espansione subito dopo il rilascio.
Il power level di Omnat però era troppo alto ed è quindi stato rimosso da Standard e Brawl mentre è sospeso Historic; assieme a lui Wizard ha rimosso dallo standard anche Lucky Clover, per evitare lo spopolare dei mazzi adventure, e Escape to the Wilds per ridurre le capacità di pescata dei mazzi ramp.

Vengono anche risolte le 3 sospensioni che affliggevano il formato historic: Teferi, Time Raveler e Wilderness Reclamation vengono rimosse permanentemente dal formato mentre Burning-Tree Emissary non è più così forte nel formato ed è stato rimosso dalla lista delle carte bandite.

Nonostante i ban i giocatori sono ancora molto scettici sulle opere del design team che sembra non aver paura di rilasciare e poi bannare carte estremamente forti: basta pensare che già ben 6 carte di Eldrain sono state bandite: Lucky Clover, Oko, Gatto, Escape, Fires of Invention e One upon a time. Forse il set problematico era solo Eldrain, ma questi continui ban lasciano l’amaro in bocca ad una community che non vedeva fenomeni di questo tipo dai tempi della primo Mirrodin.

If you have found a spelling error, please, notify us by selecting that text and pressing Ctrl+Enter.