Home League of Legends RED BULL Factions Backlash: Week 2

RED BULL Factions Backlash: Week 2

La seconda settimana del Red Bull Factions è una super week quindi devierò dal formato standard parlando dei team in maniera generica senza andare a vedere partita per partita.

Mkers

  • Thumbs Up: Pick e Ban assolutamente fantasiose ma efficaci, sono uno dei pochi team che sta capendo il formato
  • Thumbs Down: questa settimana non vedo lati negativi per il team di Mkers che sembrano sulla giusta via per vincere il torneo

Devo fare i complimenti al mio amico Phoma per lo splendido lavoro di analisi e di scelte nelle pick e ban di questa settimana: le scelte poco ortodosse da lui fatte si sono rivelate vincenti anche se mi piacerebbe sapere se il ban di Ixtal aveva un significato o voleva solo “saltare” un ban.
Il merito non è solo del coach dato che i game sono stati giocati molto bene senza incorrere in rischi non necessari e sono risultati in delle vittorie pulite.

GG & Beer

  • Thumbs up: ottimo controllo della mappa e dell’early game nel game contro OP
  • Thumbs down: il team cambia completamente tra day 1 e day 2 della superweek

Se il day 1 è stato uno stomp contro degli OP che non sapevano che pesci pigliare il day 2 è il completo opposto: non solo la coordinazione di squadra manca, ma sia la draft che le performance personali lasciano a desiderare.
Deidara con GP mi ha dato dei flashback di Weizor, Counter ha feedato un paio di kill evitabilissime mentre Fallen col suo Graves si faceva outjunglare da un Urgot; a completare il quadro DarkChri era costretto su un inutilissimo Zilean costringendo il team a dipendere dalla ulti di GP e la Gold Card di TF come uniche forme di ingaggio. Ammetto che per vincere un game del genere avrebbero dovuto riproporre una performance quasi perfetta come nel day 1, con un ottimo controllo dell’early game che gli avrebbe permesso un rapido snowball nel mid game; senza questo i GG avevano poche speranze nel mid to late dove la loro comp perdeva ogni teamfight.

Outplayed

  • Thumbs Up: almeno propongono composizioni divertenti
  • Thumbs down: per quanto siano divertenti penso siano le peggiori pick e ban che abbia visto in questo torneo fino ad ora

Posso passare un sacco di tempo a parlare degli orrori di queste pick e ban ma sarò rapido: OP non sembra avere la champion pool adatta per il torneo. La selezione di Frejilord assieme a Shadow isles quando entrambe le fazioni necessitano di un mid lane li ha costretti in pick subottimali quando sarebbe bastato scegliere Targon, Bilgewater o Zaun come fazione principale. Come se non bastasse anche in day 1 hanno optato per una fazione principale subottimale in Zaun mentre Noxus era disponibile. Comunque non ha senso piangere sul latto versato spero si rinfreschino le idee per la prossima settimana.

NAT

  • Thumbs Up: ottima macro sia in game 1 che in game 2
  • Thumbs Down: game 2 molto sloppy nell’early mid game, se op avesse avuto una comp vera sarebbero stati in seria difficoltà

NAT gioca due game piuttosto puliti più il primo del secondo, ma mostra una crescita enorme rispetto alla week 1 dove mi erano sembrati molto deboli. Sono anche riusciti a farmi piacere Demacia cosa che non pensavo possibile, ma Sparapaw con la sua Poppy jungle mi è piaciuto molto. In ogni caso il pick di A. Sol è stato sicuramente l’highlight della giornata anche perchè mi ricordavo fosse di Targon, ma forse ho giocato troppo a LoR.

GSK

  • Thumbs Up: day 2 molto pulito
  • Thumbs down: in day 1 selezionano una comp più difficile del necessario e comunque troppo difficile per loro

GSK gioca un game 2 estremamente solido prova che le loro abilità in teamfight è ottima cose che non è stata utilizzata nel day 1 dove hanno optato per una comp 1-3-1 che non sfruttava i loro punti forti. Oltre ad essere fuori dalla loro comfort zone l’utilizzo di Heimer invece di Ezreal mi ha lasciato molto stupito, ma non penso che sia stato il pick a fare la partita.

CGG

  • Thumbs up: le loro pick e ban non sono orride come quelle di OP in quanto hanno un mezzo senso
  • Thumbs down: il livello di gioco del team però è calato tantissimo in questa seconda settimana

Una brutta settimana per Cyberground che però mi rivelano una verità fondamentale del torneo. Prima pensavo che selezionare Runeterra equivalesse ad una probabile vittoria invece l’assioma è un altro: Void perde sempre e con buone ragioni dato che ha un AD scarsino, un mid senza pressure ed una scarsa selezioni di top laners; l’unica cosa che hanno di forte sono Kha’Zix e Rek’sai, ma se lo selezioni accanto a Runeterra per prendere Kindred contro Gragas vuoi proprio perdere la partita.
Se penso che il game 2 sia stato deciso in draft il game 1 aveva una draft solida, ma la differenza tra CGG e Mkers era troppo grande.