Home League of Legends League of Legends: ci saranno aggiustamenti per la patch 10.24

League of Legends: ci saranno aggiustamenti per la patch 10.24

League of Legends

Secondo quanto riferito e condiviso, il capo progettista del gameplay  di League of LegendsMark “Scruffy” Yetter, ha dettagliato alcune modifiche imminenti nella patch 10.24. Si tratta per lo più di modifiche incentrate sugli oggetti ed di un solo buff per un campione, Tryndamere.

In totale riguardano sei oggetti, ma cinque di questi sono orientati in Mytic ability e vengono nerfati a causa del loro dominio per tutti e cinque ruoli della Landa. L’unico oggetto mitico AP che è sfuggito a un nerf è Everfrost, che è stato scelto a malapena dai giocatori a causa del suo effetto poco brillante rispetto ad altri oggetti mitici.

Anche tre oggetti AP leggendari vengono nerfati a causa della sovraperformance in molti aspetti rispetto agli oggetti AD o Tank. Abbraccio demoniaco, Lichbane e Dente di Nashors saranno ridotti in potenza per renderli più in linea con gli oggetti di altri archetipi.

Altri importanti oggetti dalle prestazioni eccessive che verranno nerfati sono Eclipse e Blade of the Ruined King. Eclipse è diventato un punto fermo per gli assassini perché ha permesso loro di diventare abili duellanti. Le cose si fanno quindi difficili? Si, siccome in normali circostanze si attaccavano durante un loro reciproco attacco, si combatteva con un assassino che aveva già inflitto molti danni e che inoltre riceveva anche no scudo di salute ogni paio di secondi.

L’unico oggetto in League of Legends che viene potenziato nella prossima patch è Tear of the Goddess. Dove la sua recente rielaborazione non sembra aver funzionato molto bene, poiché i campioni che lo acquisiscono all’inizio perdono molta abilità nel combattimento e pressione in corsia a causa della sua mancanza di statistiche offensive. Se si ottengono alcune statistiche offensive, potrebbe diventare un punto fermo per i campioni.