Home League of Legends Esports Doublelift annuncia il suo ritiro dal competitivo

Doublelift annuncia il suo ritiro dal competitivo

Il veterano ventisettenne ha postato un piccolo annuncio sui social dove parlava di voler iniziare un nuovo capitolo nella sua vita e su come sia passato dall’essere un “diciassettenne senza speranza” ad un adulto di successo.

La carriere di Doublelift è iniziata nel 2011 dove è subito andato al centro delle attenzioni a causa del suo stile di gioco flashy ed aggressivo che la community non vedeva di buon occhio.

All’inizio del 2015 ha rischiato la relegation contro Curse academy, ma, l’estate seguente, è riuscito a vincere il primo dei suoi 8 titoli in nord America. Dopo questo iniziale successo Doublelift ha partecipato ai mondiali ogni anno ed è diventato uno dei migliori ADC che gli LCS abbiano mai prodotto.

Il suo successo e la sua abilità vengono da determinazione, passione e voglia di vincere, ma dopo una ottima carriera ha deciso che era il momento di appendere la tastiera al chiodo. La fine del 2020 vede due star abbandonare la posizione di player: Bjergsen ha preso la posizione di coach per TSM mentre il futuro di Doublelift è sconosciuto e non sappiamo se rimarrà nella scena.