Home League of Legends Tahm Kench: il rework arriverà presto

Tahm Kench: il rework arriverà presto

Phlox, il designer del gameplay di League of Legends ha discusso ampliamente della tanto attesa rielaborazione di Tahm Kench. Non ha dato certezze ma comunque un bagliore di speranza.

Come ha detto Phlox:

IL REWORK di Tahm Kench avverrà una volta sistemata la pre-stagione 2021. Ovviamente preferirei che uscisse prima delle competizioni professionISTICHE ma ovviamente non possiamo accellerare i tempi.

Sebbene Phlox non abbia annunciato date o periodi in cui questa rielaborazione avverrà, suggerendo di voler fare tutto prima della scena professionista possiamo solo sperare nel mese prossimo. Siccome in genere gli annunci arrivano per gennaio. 

Questa rielaborazione è rivolta a spostare l’abilità W di Tahm Kench in modo da rendere anche le sue combo significativamente più potenti soprattutto nel lancio di incantesimi, in questo modo si tende anche ad essere più indipendenti dagli altri alleati. In questo modo infliggerà più danni ai nemici e proteggerà gli alleati garantiti loro uno scudo. Insomma, due al prezzo di uno.

Nell’annuncio proposto, lo slot W aperto diventerà quindi un nuovo strumento di coinvolgimento che “allo stesso modo sarà meno dipendente dalla coordinazione rispetto all’ engagement ultimate di Tahm Kench.

Per accompagnare questi cambiamenti, Riot sta testando un’auto-guarigione su Tongue Last (Q) e permettendogli di accumulare ancora una volta la passiva di Tahm Kench, An Acquired Taste, per “incoraggiare” gli usi offensivi di Devour.

Alla luce della preseason del 2021, la percentuale di vittorie di Tahm Kench è scesa al  45% nella posizione di supporto  , la seconda peggiore nel suo ruolo. Il motivo per cui la maggior parte dei giocatori, nonché fan del champ, hanno chiesto una rielaborazione è proprio per il fatto che è debole se giocato in solo ma forte in team, come abbiamo anche visto in alcune live competitive usato da vari team. Non ci resta dunque che aspettare, speriamo ovviamente di aspettare poco tempo.