Home CS:GO Valve annulla i piani per CS:GO Spring Major 2021

Valve annulla i piani per CS:GO Spring Major 2021

A quanto pare Valve è decisa ad annullare lo Spring Major per CS: GO concentrandosi solo su quello autunnale, dove pare abbia già un partner e una sede europea che lo attende.

Già da maggio 2019, Valve aveva pianificato di ospitare il suo primo Major del 2021 tra il 10 ed il 23 maggio, iniziando ad accettare proposte proprio in quell’evento fino a due anni dopo.

In un  blog , hanno sottolineato le preoccupazioni per la sicurezza del loro pubblico che avrebbe partecipato al torneo, affermando:

Non chiederemo a giocatori e fan di rischiare la loro salute per partecipare a un Major mentre la pandemia rappresenta ancora una minaccia. Pertanto, abbiamo preso la dolorosa decisione di annullare il Major di novembre.

La decisione di Valve probabilmente è stata presa dati la pandemia da COVID-19, la quale ha costretto molti eventi Esport ad essere cancellati, inclusi quelli del CS: GO Majors. Essendo un problema che condivide il mondo intero, a settembre lo sviluppatore del titolo ha annunciato che avrebbe “tenuto a bada la pianificazione dei Major fino a quando, come minimo, gli eventi LAN Regional Major Ranking (RMR) non saranno sicuri in tutto il mondo “.

Valve ha detto che:

Stiamo ancora districando i nostri impegni precedenti e attualmente abbiamo sia un partner che una sede dell’UE designata per un Major più tardi nel 2021. Supponendo che abbia senso procedere, l’evento si svolgerà dal 25 ottobre al 7 novembre con un potenziale evento di play-in dal 23 al 24 ottobre.

Il Major inizialmente doveva esserci una settimana prima del previsto, l’evento inizialmente doveva esserci per il 1-14 novembre.

Se andrà avanti, sarà il quarto Major consecutivo che si terrà in Europa, dopo FACEIT Major London, nel 2018, IEM Katowice e StarLadder Berlin Major, entrambi nel 2019.

Valve ha aggiunto che non ha ancora nuove informazioni sul Regional Major Ranking (RMR), il processo di qualificazione creato ad aprile. Lo sviluppatore del gioco ha anche accolto con favore il feedback degli organizzatori del torneo riguardo al sistema e ai tipi di eventi idonei.

Articolo precedenteArriva la nuova operazione CS:GO, Broken Fang
Articolo successivoI GG&BEER SONO I CAMPIONI DELLA QUINTA EDIZIONE DEL RED BULL FACTIONS 2020
Appassionata di videogame da quando ne ho memoria. Ho iniziato a smontare console e studiare i movimenti del design per entrare fino all’osso di questo fantastico mondo. Con il passare del tempo mi sono legata a tutto ciò che riguarda i videogame e con essi anche il mondo Esport.