Home League of Legends Esports Ritorna LEC, uno sguardo ai team!

Ritorna LEC, uno sguardo ai team!

Buongiorno signore e signori, amanti della miglior lega del mondo occidentale, LEC! Spero di essere mancato a voi come voi siete mancati a me! Stiamo per ripartire e direi che dare uno sguardo ai contendenti sia il giusto aperitivo prima delle partite di venerdì e sabato. Cerchiamo anche di dare un voto indicativo sulla base dei Rosters, per capire se abbiamo avuto upgrades o downgrades rispetto alla scorsa stagione.

 

Astralis (ex Origen) 

Top: WhiteKnight

Jun: Zanzarah

Mid: Nuckduck

ADC: Jeskla

Supp: Promisq

Voto: 4. Roster molto da European Masters costruito attorno a Nuckduck, vedremo se sarà all’altezza della Lega.

Excel 

Top: Kryze

Jun: Dan

Mid: Czekolad

ADC: Patrick

Supp: Tore

Voto: 6.5. Se riescono a giocare bene attorno a Kryze possono fare buoni passi in avanti rispetto all’anno scorso.

FC Schalke 04

Top: Broken Blade

Jun: Gilius

Mid: Abbedage

ADC: Neon

Supp: Limit

Voto: 7. Dallo Schalke della miracle run a nostro parere un leggero downgrade in toplane. Per quanto broken blede sia affidabile, Odoamne è stato un pilastro fondamentale di tutta la strategia dell’anno scorso

Fnatic

Top: Bwipo

Jun: Selfmade

Mid: Nisqy

ADC: Upset

Supp: Hylissang

Voto: 8. Perdere Rekkles è stato di sicuro un bel colpo per questo roster, cionondimeno, sono molto solidi. La responsabilità in mano a Selfmade è molta. Vedremo che impatto avrà il coaching di Yamatocannon.

G2 Esport

Top: Wunder

Jun: Jankos

Mid: Caps

ADC: Rekkles

Supp: Mikyx

Voto: 9.5. Il roster favorito a vincere lo split. Non gli diamo 10 solo perché non sappiamo che impatto possa avere perdere Perkz a livello di shotcalling, ma senza dubbio Rekkles è quanto di meglio potessero auspicare per sostituirlo.

MAD Lions

Top: Armut

Jun: Elyoya

Mid: Humanoid

ADC: Carrzy

Supp: Kaiser

Voto: 7. Buon potenziale mid e bot, come la scorsa stagione, può incrementare di molto il suo voto se Armut si dimostra LEC-ready (è un ex giocatore del TCL)

Rogue

Top: Odoamne

Jun: Inspired

Mid: Larssen

ADC: Hans Sama

Supp: Trymbi

Voto: 8.5. Roster che a nostro parere risulta completo sotto ogni punto di vista, ma ancora un po’ acerbo. Ci aspettiamo davvero molto da tutti loro.

Misfits Gaming

Top: Agressivoo/HiRit

Jun: Razork

Mid: Vatheo

ADC: Kobbe

Supp: Denyk/Vander

Voto: 5. I Misfits hanno sempre parlato di un 10 man roster per permettere ai Rookie di crescere negli anni, e quest’anno sembrano aver buttato il progetto alle ortiche prendendo giocatori che nulla avevano a che fare con quel progetto ma tenendo un roster a 7 uomini. Certo, individualmente molti come Vatheo promettono bene, ma la confusione che si percepisce è tanta.

SK Gaming

Top: Jenax

Jun: Tynx

Mid: Blue

ADC: Jesu

Supp: Treats

Voto 5. Non ci è chiaro nemmeno qui il motivo di cambiamenti tanto drastici da un roster che nel corso dell’anno scorso è cresciuto molto bene.

Team Vitality

Top: Sygenda

Jun: Skeanz

Mid: Milica

ADC: Comp

Supp: Labrov

Voto: 6.5. Buona la volontà dei Vitality di investire nei ragazzi in cui hanno creduto con solo un cambiamento in Toplane data l’incostanza mostrata da Cabochard l’anno scorso.