Home Scacchi Alla scoperta degli scacchi con i giocatori più forti del mondo e...

Alla scoperta degli scacchi con i giocatori più forti del mondo e il QLASH Chess Team

Godersi lo spettacolo di un torneo, con giocatori di fama mondiale, imparando il gioco insieme ai campioni italiani. Sull’onda del crescente interesse per gli scacchi, il team QLASH lancia la sua prima iniziativa per aprire al grande pubblico il gioco strategico fra i più antichi al mondo: a partire da venerdì 19 marzo e per tutto il weekend la neonata squadra di scacchi targata QLASH commenterà la prima tappa del Meltwater Champions Chess Tour sul canale Twitch www.twitch.com/qlash_events.

 

La pandemia ha bloccato i tornei competitivi dal vivo più importanti. Il campione del mondo Magnus Carlsen però non si è perso d’animo e così ha deciso di lanciare un formato invitational online per continuare a promuovere la sfida fra le più grandi menti di questo sport. Ne è  nato questo circuito di 10 appuntamenti, dove in ogni torneo competono 16 giocatori superselezionati (compreso lo stesso Carlsen) per decidere chi è il più forte giocatore al mondo di scacchi online. 

 

Le fasi finali della prima tappa del circuito potranno essere seguite in italiano con un commento d’eccezione, che permetterà ad appassionati e curiosi di capire meglio il gioco in tutte le sue sfaccettature. Il team QLASH, dopo aver aperto la sezione scacchi affidandola al GM italiano Roberto Mogranzini, ha completato la squadra con altri top player nazionali, che sono oggi anche streamer, avendo tutti aperto un canale Twitch proprio per far conoscere sempre di più il gioco. Il ponte fra gli scacchi e l’esport è aperto!

Il team QLASH è quindi formato da Tea Gueci, la più giovane campionessa italiana assoluta di sempre; Alessio Valsecchi, campione italiano online 2020; Danyyil Dvirnyy, campione italiano 2013 e 2015; Lorenzo Lodici, pluricampione italiano e Luca Moroni, vicecampione del mondo under 16 e campione italiano nel 2017.

 

Il manager, come detto, è Roberto Mogranzini, fra l’altro anche stella di bronzo al merito sportivo Coni nel 2018. “Il commento del Meltwater – dice Roberto – è solo la prima iniziativa del QLASH Chess Team. In squadra con me ci sono i migliori, i campioni italiani degli ultimi anni e con loro faremo scoprire il mondo degli scacchi! Stiamo lavorando sodo per fornire i migliori contenuti scacchistici all’interno del mondo esport. Sono molto emozionato per questa prima avventura, la prima di una lunga (infinita) serie!”.

L’appuntamento quindi è sul canale Twitch www.twitch.com/qlash_events per i giorni 19, 20 e 21 marzo, a partire dalle ore 17.