Home League of Legends Esports MSI 2021 – aggiornamenti e gruppi

MSI 2021 – aggiornamenti e gruppi

Con l’arrivo dei Playoffs in tutte le Major League mondiali, si avvicina anche la data dell’MSI 2021 e Riot non ha perso tempo con gli annunci. In un articolo sul sito LoL Esports infatti la software house ha voluto già pubblicare i gruppi di quest’anno, oltre che qualche notizia non da poco.

I gruppi

Il sorteggio dei gruppi è stato organizzato dividendo le regioni in 4 tier, in base agli ultimi risultati internazionali. I tre gironi ottenuti sono i seguenti:

  • A: LPL (Cina), VCS (Vietnam), LCL (Russia), LCO (Oceania)
  • B: LEC (Europa), PCS (Sud Est Asiatico), TCL (Turchia), CBLOL (Brasile)
  • C: LCK (Corea), LCS (Nord America), LLA (Sud America), LJL (Giappone)

Di questi 12 teams ne verranno selezionati 6 (2 per gruppo) dopo il doppio round robin iniziale. Questi si affronteranno in un ulteriore girone andata e ritorno. La top 4 di questa seconda fase si qualificherà per il knockout finale, con un bracket a single elimination classico che partirà dunque dalle semifinali.

Premi e ranking delle regioni

Oltre al montepremi e al trofeo in sé, quest’anno ci sarà una novità per chi dovesse vincere l’MSI. Infatti alla regione della squadra campione verrà garantito uno spot per i Worlds oltre a quelli già a disposizione.

Inoltre a fine MSI verrà stilato un ranking ufficiale (non è chiaro se sarà pubblico) delle varie regioni così da dividere ancora meglio i posti per i Mondiali. La prima classificata infatti otterrà uno slot bonus, che verrà “passato” alla seconda in classifica se la vincitrice dell’MSI dovesse essere proprio della regione in cima al ranking.

Articolo precedenteNew World: Apertura Server EU
Articolo successivoWild Rift: la patch 2.2 è la più grande di sempre
Articolista, aspirante coach e League of Legends enthusiast. #EUphoria