Home League of Legends Esports MSI 2021 – aggiornamenti e gruppi

MSI 2021 – aggiornamenti e gruppi

Con l’arrivo dei Playoffs in tutte le Major League mondiali, si avvicina anche la data dell’MSI 2021 e Riot non ha perso tempo con gli annunci. In un articolo sul sito LoL Esports infatti la software house ha voluto già pubblicare i gruppi di quest’anno, oltre che qualche notizia non da poco.

I gruppi

Il sorteggio dei gruppi è stato organizzato dividendo le regioni in 4 tier, in base agli ultimi risultati internazionali. I tre gironi ottenuti sono i seguenti:

  • A: LPL (Cina), VCS (Vietnam), LCL (Russia), LCO (Oceania)
  • B: LEC (Europa), PCS (Sud Est Asiatico), TCL (Turchia), CBLOL (Brasile)
  • C: LCK (Corea), LCS (Nord America), LLA (Sud America), LJL (Giappone)

Di questi 12 teams ne verranno selezionati 6 (2 per gruppo) dopo il doppio round robin iniziale. Questi si affronteranno in un ulteriore girone andata e ritorno. La top 4 di questa seconda fase si qualificherà per il knockout finale, con un bracket a single elimination classico che partirà dunque dalle semifinali.

Premi e ranking delle regioni

Oltre al montepremi e al trofeo in sé, quest’anno ci sarà una novità per chi dovesse vincere l’MSI. Infatti alla regione della squadra campione verrà garantito uno spot per i Worlds oltre a quelli già a disposizione.

Inoltre a fine MSI verrà stilato un ranking ufficiale (non è chiaro se sarà pubblico) delle varie regioni così da dividere ancora meglio i posti per i Mondiali. La prima classificata infatti otterrà uno slot bonus, che verrà “passato” alla seconda in classifica se la vincitrice dell’MSI dovesse essere proprio della regione in cima al ranking.

If you have found a spelling error, please, notify us by selecting that text and pressing Ctrl+Enter.