Home League of Legends Guide League of Legends: Analisi patch 11.8

League of Legends: Analisi patch 11.8

I cambiamenti ai campioni della 11.8 non sono molti o particolarmente interessanti, ma vediamo delle modifiche importanti ad un paio di campioni ed oggetti e non dimentichiamo l’aggiunta di Gwen al roster dei campioni.

Per prima cosa parlerei del reowork grafico di Rammus che, oltre a portare i suoi poligoni a più di 1 cifra, gli dona una nuova ultimate: lo “schianto ascendente” mantiene la vecchia ultimate, ma aggiunge un salto iniziale che permetterà a Rammus di iniziare i combattimenti molto più facilmente.

Un altro che riceve dei grossi cambiamenti è Dr Mundo. Il nerf al suo jungle clear lo porterà a giocare in corsia superiore, ma il buff realmente interessante è quello alla sua Q: il 100% di rimborso del costo permetterà a Mundo di giocare weakside top senza problemi potendo last hittare dalla distanza senza perdere HP, in aggiunta il buff alla passiva gli permette di tradare costantemente senza scendere troppo di vita dandogli la possibilità di bullizare alcuni campioni con poco sustain.

Oltre a questi cambiamenti leggermente più grossi ci sono diversi cambiamenti mirati al competitivo che influenzeranno marginalmente la SoloQ. Il più grosso tra questi è probabilmente quello a Thresh, ma è possibile ridurre l’impatto del nerf mettendo 3 punti in Flail prima di maxare la Q; per me questa è sempre stata la build standard, ma molti optavano per i punti in Death Sentence fin da subito.

Anche gli oggetti vedono diversi cambiamenti soprattutto quelli da support che subiscono un rework quasi completo.
Moonstone ora ha un valore fisso di 60 healing che scala tramite l’affisso mitico che non darà più Ability Haste, inoltre stare in combat ora aumenta il valore delle cure del 20% invece del 50%. A conti fatti Moonstone ora curerà meno e darà meno Ability Haste. La build però non perderà la possibilità di spammare spell: la Staff of Flowing Water ora donerà 20 Ability Haste oltre all’Ability Power un beneficio enorme per i caster e l’enchanter stesso che otterrebbe un tale beneficio solo con 4 oggetti completi. Ovviamente la perdita della velocità di movimento è un colpo non da poco ma tutti i champion più popolari (Seraphine, Lulu, Karma) hanno un modo di velocizzare il proprio bersaglio in ogni caso.

Se ve lo steste chiedendo la vecchia passiva della Staffa ora è integrata con la Shurelya che si impone come oggetto Mitico per la velocità di movimento.