Home League of Legends Esports Allez Karmine Corp!

Allez Karmine Corp!

Siamo finalmente all’inizio dell’MSI, tutto il mondo ha gli occhi puntati verso i migliori giocatori del mondo pronti a darsi battaglia nella landa degli evocatori, eppure durante lo scorso fine settimana abbiamo avuto una finale di un torneo altrettanto importante, l’EU Master.
L’evento dove i team piu’ competitivi delle leghe nazionali si scontrano per dimostrare chi ha la stoffa del campione e chi merita un posto nei piani alti, nell‘LEC.
La maggior parte dei talenti facenti parte dell’LEC provengono infatti dalle leghe nazionali (Carzzy per esempio proviene dai BIG) e probabilmente questo percorso verrà intrapreso dai nuovi campioni, i Karmine Corp.
La corazzata francese dopo aver trionfato in patria vincendo lo spring split nell’agguerritissima LFL si è confermata in campo europeo, mantenendo fede ai pronostici e dominando il torneo sin dal primo giorno, lasciando i premi di consolazione agli avversari.
C’è dell’altro però, il team non vince solo nella landa ma anche fuori, infatti sono la squadra fuori dall’LEC piu seguita in assoluto,
con una fanbase accanita e fedele, pronta a sostenerli durante ogni incontro e a farsi sentire sui social media.
Piu’ di 300 mila persone hanno seguito la finale dell’EU Master, numeri da capogiro, secondi solo alle leghe maggiori e raggiunti grazie proprio alla presenza dei Karmine Corp, cosi famosi in Francia da ricevere un articolo all’interno dell’Equipe e un messaggio di congratulazioni dal presidente francese Macron, se non sono soddisfazioni queste!.

Dopo aver raggiunto la vetta d’Europa però è possibile fare di piu? Si e no.
Una vittoria cosi importante ha messo nel radar dei migliori team dell’LEC e non solo i 5 giocatori facenti parte del roster francese e le possibilità che ci siano delle partenze sono alte, specialmente Adam, il toplaner prodigio cercato fortemente da Fnatic e Vitality valutato circa 600 mila euro, una cifra gigante per gli standard europei che però certifica la solidità del team nel non forzare nessuna uscita e provare a restare uniti almeno fino alla fine dell’anno.
Saken, XMatty, Targamas e Cinkrof meritano un posto in LEC quanto Adam e la difficolta nel trovare 5 spot liberi potrebbe convincerli nel lasciarsi solo alla fine di questa stagione, oppure no.
E’ piuttosto recente la notizia della retrocessione dello Schalke 04 dalla Bundesliga con la conseguente ricerca di acquirenti per il loro posto all’interno dell’LEC e proprio i Karmine Corp pare siano tra i possibili interessati, per una cifra che balla intorno ai 30 milioni di euro, numeri importanti anche per la superpotenza francese però.
Riuscire a portare il roster compatto in LEC potrebbe essere nell’interesse di tutti, dei fan, dei giocatori stessi e dell’LEC pronta ad accogliere una delle fanbase piu grandi mai viste in Europa e ad ampliare il coinvolgimento nella regione.
L’11 Giugno segna la data dell’inizio del summer split nel campionato europeo ed entro quella data avremo sicuramente delle notizie piu dettagliate a riguardo, nel mentre “Allez Karmine Corp!