Home League of Legends Esports V per Vendetta

V per Vendetta

Mentre in Islanda si sta svolgendo il Mid Season Invitational in Europa, in particolare a Berlino stiamo assistendo a una rivoluzione vera e propria che, guarda caso riguarda i Fnatic.
Il team piu’ chiacchierato al momento per i motivi sbagliati si prepara un’altra volta ad effettuare un restyling totale poggiando le sue fondamenta su un giocatore disfunzionale e
in scadenza di contratto come Bwipo.
Il ragazzo di origini belga ha già dichiarato come questo possa essere il suo ultimo split dopo aver rifiutato il rinnovo di contratto e ha deciso di affrontarlo cambiando ruolo.
Si susseguono infatti i rumor di uno spostamento verso la giungla per l’ormai ex toplaner  (è stato anche trovato un suo account segreto da jungler) che portano quindi a un effetto domino riguardante tutta la topside del team.
Con l’arrivo di Adam dai Karmine Corp per una cifra di circa 250 mila euro lo spazio per Bwipo si è improvvisamente ridotto e invece di dare continuità a una possibile stella come Selfmade dopo un solo anno si è deciso di sacrificarlo in favore di una totale incognita e possibile strada verso il fallimento.
Jungler non si nasce e sperare che in pochi mesi Bwipo possa raggiungere i livelli del polacco è davvero una scommessa, sintomo di un ambiente confusionale e con problemi evidenti che il tempo sta svelando, dove Nemesis, usato come caprio espiatorio di una situazione probabilmente invivibile era soltanto un’altra vittima.
“Chi è causa del suo mal pianga se stesso”, aspettiamo le varie ufficialità e soprattutto l’inizio del summer split per giudicare in maniera piu’ precisa ma per dare un’anticipazione ai fan, non ci siamo.
L’effetto domino continua e se c’è chi perde, dall’altra parte ci sono i possibili i vincitori del mercato di metà stagione 2021, i Vitality.

https://twitter.com/LEC_Wooloo/status/1390778112686936069?s=20
L’organizzazione francese è pronta a prelevare immediatamente il contratto di Selfmade insieme a quello di Lider, uno dei midlaner piu’ chiacchierati e atteso al palcoscenico che merita, quello dell’LEC.
Il toplaner dei BIG SLT si aggiungerebbe insieme ai due già nominati e ai già presenti Crownshot e Labrov per formare uno dei roster piu’ interessanti del panorama europeo.
Paradossale pensando che nemmeno 5 mesi fa il duo jungle mid e Crownshot stesso erano acclamati dai fan come futuro del team nero arancio mentre ora sono pronti a ritrovarsi insieme nella squadra giallo nera per prendersi la loro vendetta nei confronti dei Fnatic e puntare ai Mondiali come obiettivo.
Le potenzialità di questo roster sono incredibili e con Tasz, coach dei Vitality.Bee,alla guida al posto di un deludente Duke la cavalcata verso un risultato sorprendente inizia nel migliore dei modi.
V per Vitality, ma anche Vendetta!