Home MMO New World : Grossa Disinformazione sullo Shop

New World : Grossa Disinformazione sullo Shop

Nel corso delle ultime ore un vero e proprio “shitstorm” ha invaso Amazon games Studio. Ma prima di andare a fare chiarezza sulla vicenda, che ha tirato in causa stramer, youtuber, clickbaiter ecc. eccovi un pò di storia sui fatti. 

Ieri, Ad un certo punto nel forum super segreto e coperto da NDA dedicato a new world un addetto alla comunicazione di AGS, scrive questo post inerente alla prossima aggiunta dello shop in game ( shop che per altro si sapeva dall’inizio essere presente).

Inutile dire che la frase incriminata sia ” We may sell quality-of-life items or boosts that will help players improve their time spent leveling up their caracter and trade skill experience.”

Tralasciando il fatto che l’uscita e la seguente pubblicazione di questo post dalla sezione forum NDA sia una palese violazione dell NDA stesso, ( va bhe chissene), i concorrenti, gli hater i clickbaiter ecc ovviamente hanno iniziato a marciare su questa frase, non fermandosi a riflettere che come da titolo essere un post “internal testing”  e di fatto hanno creato un vortice di disinformazione pazzesco che ha travolto AGS e New wolrd.

Per cercare di tamponare quindi questo divenire di “M***Da” amazon games ha provato quindi a tweetare un messaggio di pseudo chiarimento ( questo qui)

Dove ( ipotizziamo lo stesso addetto stampa MBRIACO) nel post ha specificato con la clausola “al lancio” che non ci saranno boost exp. 

Inutile dire che quel post ha avuto la stessa efficacia di un ombrello sott’acqua, non considerando che  quella clausola ha dato nuovo ossigeno fresco per nuova disinformazione e quindi nuovo terreno fertile per content creator e testate giornalistiche poco informate sui fatti che sono uscite con titoli click bait come “new world become pay to win ecc”.  Costringendo AGS STESSA A dire che nelle prossime ore usciranno con un COMUNICATO STAMPA UFFICIALE.

Noi di Outplayed.it, cosi come New world italia (link discord) ( di cui ricordiamo essere partner ufficiali) che siamo per una sana e veritiera informazione e che siamo testate realmente informate sui fatti perchè seguiamo le vicende in maniera dedicata, siamo a TRANQUILLIZZARE in questo nostro articolo che lo SHop pensato da Ags è e rimarrà quello sempre conosciuto, ovvero con soli elementi estetici o elementi che non intaccheranno l’andamento del progress in game.

Questo perchè ags stessa lo ha detto, e quel post che a nostro avviso non sarebbe dovuto uscire dalla sede interna è stato appositamente fatto uscire per agitare le acque e ributtare in ombra un titolo che nelle ultime ore aveva rialzato l’hype dei giocatori mmorpg.

Che in futuro (magari dopo un anno, o dopo un aumento sostanziale del leveling cap (attualmente al 60) oppure dopo un espansione possano essere aggiunte nello shop le possibilità di fast levelling o altro è possibile e non penalizzante, anzi già molti altri titoli lo prevedono.

Ad ogni modo, con la classica limpidezza che ci contraddistingue, aspetteremo il comunicato ufficiale che AGS ci ha promesso, e poi ve lo sottoporremmo.

 

Articolo precedenteRiot mira a ridurre la mobilità di LoL laddove è eccessiva
Articolo successivoEU Rookies: servono o convengono?
Gamer e Padre di famiglia, alterno la mia vita tra real e tutto quello che mi da emozione, mmo-gdr-moba-fps-card game, qualsiasi sfida va affrontata con testa e dedizione, mai tirarsi indietro e sempre puntare avanti. Sono un vero fan boy di The witcher e le competizioni online per me sono come aria fresca.