Home League of Legends TFT: Set Five Reckoning Armoury pronto per la patch 11.12

TFT: Set Five Reckoning Armoury pronto per la patch 11.12

Le modifiche al Set Five Reckoning Armoury, sono in fase di test sui server di Teamfight Tactics (TFT) PBE. Come annunciato da Riot Games, il tutto dovrebbe essere pubblicato nell’aggiornamento 11.12.

Gli sviluppatori si sono scatenati con queste modifiche, che dovrebbero arrivare sui server il 9 giugno.

I giocatori possono aspettarsi la possibilità di vedere queste nuove Armoury nelle fasi 3-2, 5-2, 6-2 e 7-2 . Hyper Roll è leggermente diverso, con potenziali armerie che cadono negli stadi 4-1, 7-3 e 9-2. Secondo un thread su Twitter pubblicato oggi dall’account TFT ufficiale, le armerie esistenti continueranno ad esserci nelle fasi 2-2 e 4-2 all’interno delle partite classificate e normali.

Queste nuove armerie hanno la possibilità di includere bottini aggiuntivi, come “oggetti completati e speciali”. Infatti secondo il post, questi oggetti speciali includeranno un viaggio di ritorno a Set Four Fates con Reforger, l’ item Remover e Loaded Dice. I giocatori possono anche aspettarsi di vedere drop ed emblemi di Neeko.

Non sono garantiti però i nuovi drop dell’Armoury, ma dalla fase 5-6 sarà possibile vedere almeno due dei nuovi Armoury oltre a quelli esistenti. Oggetti come Reforger e Remover avranno probabilmente un impatto positivo sul meta TFT , offrendo ai giocatori maggiori opportunità durante le fasi di fine partita.

Le modifiche apportate alla patch 11.11 per la velocità soprattutto al negozio, per migliorare le strategie di rilancio per i campioni dal valore di 2 o 3 monete, saranno di certo utili alla nuova patch in arrivo.

Ovviamente se avete un account PBE, potete già constatare voi questi cambiamenti prima della data di rilascio per la patch 11.12 il 9 giugno. Approfittatene!

Articolo precedenteBlizzcon: anche quest’anno nessun evento dal vivo
Articolo successivoCambiamenti roster LEC – LIVE UPDATE
Appassionata di videogame da quando ne ho memoria. Ho iniziato a smontare console e studiare i movimenti del design per entrare fino all’osso di questo fantastico mondo. Con il passare del tempo mi sono legata a tutto ciò che riguarda i videogame e con essi anche il mondo Esport.