Home Scacchi Scacchi | Strategie per vincere

Scacchi | Strategie per vincere

Dopo un riepilogo su come si muovono i pezzi è giunto il momento di vedere qualche strategia base per vincere una partita.

Per vincere una partita è necessario dare scacco matto al re avversario, ossia minacciare di catturarlo alla mossa successiva e contemporaneamente metterlo in una situazione tale che qualsiasi mossa venga effettuata, la cattura sarà inevitabile.
Se il re avversario può evitare che il re venga catturato alla mossa successiva si parla semplicemente di scacco al re.


In questo caso il re del nero viene minacciato e non ha possibilità di evitare la cattura perchè qualsiasi mossa venga fatta, la regina del bianco cattura il re.

In questo caso invece il re del nero non subisce (ancora) uno scacco matto perchè ha la possibilità di rifugiarsi nella casa d8.

Prima di arrivare a dare uno scacco matto però sono necessarie diverse strategie, vediamone insieme qualcuna:

CATTURARE I PEZZI CORRETTI
Negli scacchi i pezzi hanno tutti un valore numerico, questo valore numerico ci permette di valutare se scambiare un pezzo con un altro è vantaggioso o meno. I valori sono i seguenti:

Pedone: 1 punto
Cavallo: 3 punti
Alfiere: 3 punti
Torre: 5 punti
Donna: 9 punti
Re: infinito (se catturato si perde la partita)

Da ciò deduciamo che scambiare una nostra torre per un cavallo ci porta in svantaggio!

• INCHIODATURA
Ci riferiamo al concetto di inchiodatura per definire una situazione nella quale un determinato pezzo si trova impossibilitato a muoversi per evitare la cattura di un pezzo più importante.
Nel caso un pezzo inchiodato sta proteggendo il re è impossibilitato a muoversi, nel caso ci fossero pezzi differenti la mossa è comunque legittima (anche se probabilmente ci farà perdere la partita).

In questo esempio vediamo che la torre del nero sta inchiodando il cavallo bianco (che non si può spostare avendo il re dietro di lui) e la torre del nero a sua volta è inchiodata dall’alfiere del bianco per lo stesso motivo.

Bisogna quindi cercare di sfruttare situazioni simili inchiodando pezzi avversari.

INFILATA
Simile all’inchiodatura, l’infilata consiste nell’attaccare un pezzo di maggior valore che però sta difendendo un pezzo più debole. Una volta rimosso il primo pezzo, però, il pezzo più debole verrà catturato.


La donna del bianco attacca il re. Una volta spostato, la donna del nero può essere catturata da quella del bianco.

ATTACCO DOPPIO
Un attacco doppio consiste nell’attaccare contemporaneamente due pezzi avversari con un unico nostro pezzo. Se non è possibile rimuovere il pezzo attaccante, sarà impossibile sottrarre entrambi i pezzi dall’attacco.


il pedone del bianco sta attaccando contemporaneamente entrambe le torri del nero. Non avendo la possibilità di rimuovere il pedone, una delle due verrà catturata.

Se il bianco muovesse il cavallo nella casa f4 (in rosso) attaccherebbe contemporaneamente sia il re avversario sia l’alfiere. In questo modo alla mossa successiva possiamo catturare l’alfiere nero.

 

ESERCIZI
Visti questi temi tattici principali, lasciamo un paio di esempi di ciò che abbiamo appena visto.
Troverete le soluzioni sulla Pagina Instagram di ShivaITA!

Esempio 1)
Mossa al bianco
Esempio 2)
Mossa al bianco