Home League of Legends Ultimate Spellbook sarà la nuova modalità di League of Legends

Ultimate Spellbook sarà la nuova modalità di League of Legends

Con la patch 11.4 verrà abilità la nuova modalità chiamata Ultimate Spellbook: essa si giocherà su una Ruined Summoner’s Rift e sarà 5 contro 5.
In questi game i campioni verranno selezionati in blind pick ed una delle due summoner sarà un placeholder e non verrà utilizzata in game: ad inizio partita ogni giocatore dovrà selezionare una ultimate tra 3 che gli verranno proposte, questa sostituirà la seconda summoner e sarà disponibile per l’uso dopo un ciclo di cooldown; questo ultimate extra sono influenzate da Summoner CDR ed i loro scaling sono diversi, non tutte le ultimate del game sono selezionabili ed i loro scaling sono diversi dalla norma.

Oltre alle extra ultimate i giocatori inizieranno dal livello 3, con più gold e con più gold ed exp passiva, proprio come se fosse ARAM. Anche la mappa sarà diversa e, oltre alla tonalità di colore più cupe, vedrà dei draghi fantasma che permettono al team che li conquistano di infliggere un dot alle torri quando le attaccano; l’anima del drago dona a tutto il team una sottospecie di passiva di Sion: quando il campione muore esso resuscita con vita decadente e combatte fino alla sua seconda dipartita, questo effetto ha 5 minuti di CD.

La modalità è disponibile ora sul PBE ed arriverà sul live, presumibilmente, con la patch 11.4.