Home League of Legends Esports UFFICIALE – LO SCHALKE 04 VENDE LO SLOT LEC PER 26,5 Milioni

UFFICIALE – LO SCHALKE 04 VENDE LO SLOT LEC PER 26,5 Milioni

Con un comunicato ufficiale rilasciato pochi minuti fa viene confermato l’addio dello storico team tedesco dalla lega piu’ importante d’Europa.
Come affermato da loro e come scritto precedentemente la crisi causata dal Covid e la retrocessione della squadra calcistica hanno forzato dei tagli importanti all’interno dell’organizzazione e la  divisione Esports è stata parte di questi.
Lasciano il loro spot al team BDS per una cifra record di 26.5 milioni di euro, attestandosi al secondo posto nelle vendite di franchigie nel mondo di League of Legends.

Lo Schalke 04 fa parte della lega dal 2016, prima ancora del cambiamento in franchigie e ha sviluppato alcuni dei migliori talenti che ci sono ora, come Upset o Abbedagge; la loro uscita di scena è una grande perdita per tutto il panorama Europeo.

D’altra parte dalla stagione 2022 avremo una nuova super potenza pronta a competere con l’elite mondiale, infatti il team BDS dell’imprenditore Patrice Bailo de Spoelberch non avrà sicuramente problemi economici dato il suo patrimonio e la prospettiva di costruire un roster di livello altissimo fin da subito è molto probabile.
Mentre rimane un mistero il futuro dei giocatori e dello staff, a cui auguriamo di trovare una sistemazione il prima possibile le dichiarazioni del direttore generale Tim Reichert non fanno avere dubbi, anche lui lascerà la sua posizione all’interno dell’organizzazione.

Il team tedesco finirà questo Summer split iniziato sotto una cattiva luce onorandolo fino alla fine, come sempre fatto da loro.

Qui sotto i vari comunicati dei team che confermano la notizia.