Home League of Legends Esports Wild Rift: gli Esport arrivano in Brasile

Wild Rift: gli Esport arrivano in Brasile

Riot Games porta gli Esport in Brasile per Wild Rift. Il torneo consiste in un torneo di inizio stagione seguito da Wild Rift Tour che porterà ad una finale LAN a San Paolo presso lo studio di Riot Games.

Il 9 e 10 luglio verrà organizzato un torneo di inizio stagione per la scena Esport del gioco MOBA in Brasile, invitando quattro squadre del paese a partecipare. Si sfideranno in un girone a eliminazione diretta composto da semifinali al meglio delle tre e finali invece al meglio delle cinque.

Il tutto sarà trasmesso in streaming esclusivamente su Nimo TV e ha un montepremi di R$ 55.000 (circa $ 11.065).

Successivamente, ci sarà la competizione Esport principale, il Wild Rift Tour. Consisterà in quattro qualificazioni aperte da agosto e settembre, dove le squadre accumuleranno punti con le prime otto che arriveranno alla finalissima che si svolgerà sempre allo studio di Riot Games di San Paolo.

Le squadre non si sfideranno solo per il titolo di campioni, ma saranno anche in palio posti per l’inaugurale Wild Rift World Championship 2021, che si terrà alla fine dell’anno.

Le quattro qualificazioni e le finali del Wild Rift Tour avranno un montepremi combinato di 250.000 R$ (circa 50.200 dollari). Riot ha affermato che maggiori dettagli sul tour saranno annunciati durante il torneo di inizio stagione il 9 e 10 luglio.