Home League of Legends LEAGUE OF LEGENDS SOLOQ TIER LIST PATCH 11.14

LEAGUE OF LEGENDS SOLOQ TIER LIST PATCH 11.14

Siamo tornati con la tier list dopo che il meta si è assestato dopo i grossi cambiamenti delle scorse patch!
Visto che il formato è ancora nuovo lascio la legenda con il significato dei vari tier:

  • Tier S: pick estremamente forti
  • Tier A: pick forti e statisticamente buoni per salire
  • Tier B: pick buoni, ma con un play rate più basso che potrebbe indicare una maggiore difficoltà di esecuzione
  • Tier C: pick specialistici che possono dare buoni risultati se si è esperti col campione
  • Tier D: pick deboli. non faccio distinzioni tra molto deboli e mediamente deboli

La differenza tra i vari tier è il play rate comparato al win rate: un champion in B tier avrà un playrate più basso rispetto a quelli A tier anche se i risultati sono statisticamente positivi.

Ora che le nuove divisioni sono chiare non vedo altro motivo per non andare subito a vedere come si pongono i champion in questo nuovo tipo di disposizione.

TOP LANE

Parliamo subito di Irelia che è stata buffata in maniera estrema nella patch 11.14: il suo win rate è salito drasticamente su entrambi i ruoli. La nuova tempistica dello stun, la passiva che stacca più velocemente e le Q più frequenti hanno catalizzato questo champion nella S tier.

Un altro personaggio che ha migliorato molto l suo win rate è Tham Kench: i piccoli buff uniti al minor playrate ha fatto salire le stats di questo campione in maniera notevole. Al momento, però, il Kench è semplicemente un ottimo tank-duelist in top e la sua utilità è ancora questionabile. Non è sicuramente questo il ruolo che Riot intendeva per il champ e scopriremo nella prossima patch se questo risultato è, al momento, accettabile.

JUNGLE

Nella jungle non ci sono dei cambiamenti molto grossi oltre ai classici aggiustamenti del meta. Incredibilmente i cambiamenti più interessanti sono in fondo alla tier list.
Infatti per la prima volta da lungo tempo vediamo Lillia salire dal tier D al C: il mini rework da lei ricevuto ha aiutato il campione nei teamfight e nei game dove non snowballa le prime fasi gioco; questo aiuta terribilmente nelle soloQ dove infatti ha quasi il 50% di winrate. Ovviamente il campione è ancora lontano dall’essere una scelta efficiente per scalare le classifiche, ma potrebbe essere un segnale per il suo ritorno nel competitive.

MID LANE

Nella corsia centrale la 11.14 non ha cambiato molto: i cambiamenti non hanno interessato nessuno dei champion preponderanti. Gli unici cambiamenti sono basati sui cambiamenti di meta: Yasuo e Viego si impongono nella corsia centrale grazie all’alto playrate dei campioni melee ed alla loro efficacia contro una buona parte dei mage. Un altro campione da notare è Graves che ha preso piede proprio come counter ai champion sopracitati.

BOT LANE

Nella corsia inferiore vediamo Ziggs che, dopo il suo ingresso nel competitivo, fa la sua roboante apparizione nella soloQ. Il pick è estremamente forte poichè è estremamente difficile da gestire in corsia ed io giocatori non si sono ancora abituati al suo stile di gioco.

Il resto del meta AD non viene toccato e rimane piuttosto stabile a parte la netta distinzione tra i carry di tier alto e quelli di tier basso.

SUPPORT

Mi piacerebbe dilungarmi sulla sezione dei support, ma la patch non ha toccato questo ruolo in nessun modo e le classifiche rimangono praticamente intonse rispetto a due settimane fa.

Se volete visionare le patch precedenti potere farlo a questo link.