Home League of Legends Il Rework di Sona è live sul PBE

Il Rework di Sona è live sul PBE

Il kit di Sona è sicuramente tra i più vecchi e necessitava di un cambiamento. Riot propone un mini rework che non cambia l’identità del campione, ma cerca di distaccarlo dalla sua versione 2.0 anche detta Seraphine.

Come anticipato i cambiamenti non sono estesi e nella 11.16 Sona vedrà cambiamenti diretti soprattutto alla passiva ed agli scaling delle sue abilità.

I ratio sulle sua abilità vengono ridotti su quasi tutta la linea, ma la passiva copre ampiamente questo nerf. Adesso Sona “accelera” la sua melodia ogni volta che attiva un abilità: questa accelerazione è ricreata con un aumento di ability haste permanente fino a ben 60 punti; queste statistiche gratuite unite all’ability haste acquistata con gli item da support rendono Sona una macchina da guerra.

Dove verrà giocata questa nuova iterazione di Sona? La risposta a questa domanda non è semplicissima: il suo orrendo waveclear non la mette in una buona posizione mid ed i nerf agli scaling fanno pensare che sarà costretta a tenere un ruolo più supportivo; d’altro canto questo spam continuo di abilità rendono interessante dare gold ad un champion come questo. Detto questo penso che potremmo vedere delle Senna-Sona lane, ma, altrimenti, il campione penso rimarrà nel ruolo di support.

Articolo precedenteRiot svela alcuni dettagli su come viene creato “Il tuo shop”
Articolo successivoPG NATS PLAYOFF – SMS VS GGE
Jack of all games, Master of all.