Home League of Legends Esports Chi si è qualificato ai playoff in LCS?

Chi si è qualificato ai playoff in LCS?

La fine di luglio corrisponde in tutto il mondo con la fine del summer split o meglio della stagione regolare e questo vale anche in Nord America.

Il sistema, cambiato quest’anno ha modificato il sistema di punteggio stagionale:
lo spring split viene tenuto in considerazione quando si inizia il summer split, motivo per cui i Golden Guardians faranno i playoff nonostante un punteggio di 14 vittorie e 31 sconfitte, surreale? Un po’.

Su 10 squadre partecipanti 8 disputeranno i playoff, il tutto per favorire lo spettacolo, più squadre inserite significa più serie.
Più serie equivale, sulla carta, a più spettacolo.

Come è andata però la stagione regolare?
I TSM hanno sorpreso tutti e si sono dimostrati la squadra più consistente del Nord America, meritandosi quindi il primo posto.
Il secondo invece viene conquistato dai 100 Thieves, hanno delle lacune importanti in determinati momenti, ma l’ingresso del candidato MVP Abbedagge ha dato loro cosi tanto che si sono ritrovati lì in alto non per caso.

A seguire gli Evil Geniuses del nostro Jiizuke anche lui assoluto motore della squadra e come Abbedagge possibile MVP.
Ha ribaltato le sue prestazioni al limite del troll e portato consistenza a discapito di giocate spettacolari.
L’inserimento di un possibile prodigio in bot come Danny ha affilato le frecce disponibili nella faretra degli EG, in grado ora di avere 5 carry nel roster guidati magistralmente da Peter Dun, il vero mago dietro il loro successo.

Quarto e quinto posto per i finalisti del Mid Season Showdown Cloud9 e Team Liquid.
Due team reduci da situazioni complesse cheli hanno fatti scendere dal trono del Nord America e ora rischiano anche di perdere il loro slot al mondiale.
La loro speranza è quella di aver risolto ogni problema prima di addentrarsi in questo finale di stagione, vi immaginate non vedere Perkz ai mondiali?

In conclusione 3 outsiders come Immortal, Dignitas e Golden Guardians completano il tabellone.
Sulla carta sono decisamente inferiori e non dovrebbero avere modo di avanzare, ma sappiamo la clownfiesta del Nord America e, nel caso degli Immortals, avere un signor coach come Guillotho potrebbe fare la differenza.

Appuntamento a sabato quando avremo la serie inaugurale dei playoff, gli EG del nostro Jiizuke contro i Dignitas!