Home Fifa Mostrato ufficialmente il primo gameplay della beta di FIFA 22!

Mostrato ufficialmente il primo gameplay della beta di FIFA 22!

Electronic Arts continua a scoprire le proprie carte al pubblico in vista dell’uscita del prossimo FIFA 22.

In attesa dell’arrivo degli overall ufficiali e di una data d’accesso per le 10 ore anticipate offerte con l’EA Play si è deciso di svelare ufficialmente il primo gameplay disponibile, quello della beta.

Si trattava di una versione della beta molto acerba, probabilmente la prima disponibile visto che dall’uscita in poi si sono susseguite alcune patch volte a modificare alcuni aspetti del gameplay.

Si è trattato di un incontro amichevole tra Tom e Tekkz, due dei migliori giocatori al mondo che si sono prestati come tester e hanno dato il loro feedback a riguardo.

A caldo la prima cosa che salta all’occhio è la lentezza e la macchinosità dei giocatori e del gameplay in generale: rispetto alle vecchie edizioni questo è il FIFA che sembra più avvicinarsi a PES per quanto riguarda la velocità di gioco.

Altri due aspetti che potrebbero essere critici dopo l’uscita sono il portiere e le difese controllate dalla CPU.

I portieri, totalmente rifatti da zero, sembrano essere ancora acerbi nei movimenti e impacciati in determinate situazioni, specialmente quando si tratta di parare un tiro a giro da fuori area, facendo tornare subito in mente FIFA 19 e i suoi tiri a giro nonostante per il resto siano molto superiori all’ultimo capitolo.

Le difese invece a causa di Hypermotion ed una nuova intelligenza artificiale sembrano invalicabili: sono compatte e attente all’avversario rendendo davvero difficile l’ingresso in area di rigore e la creazione di palle gol se non tramite skill o giocate particolari.

Per chi è abituato ad entrare nell’area di rigore cercando il fraseggio al suo interno soffrirà parecchio quest’anno, adattarsi a uno stile di gioco più veloce e basato sul tiro da fuori può essere la chiave per eccellere.

A livello grafico non si è notato il passo in avanti della next gen, ma solo nuove visuali e nuovi stili di overlay per le statistiche

Non avendo personalmente provato la beta non posso dare valutazioni sicure, ma, da assiduo giocatore della serie, dopo aver visto questo gameplay ho avuto dei dubbi soprattutto sulla potenza dei tiri a giro, sono quasi sicuro che verranno depotenziati prima dell’uscita cosi come per la potenza della difesa automatica che sembra una roccaforte inespugnabile.

I pareri generali della community riguardo la beta, specialmente quella italiana, non sono dei migliori.
Alcune chicche come gli stop molto più realistici sono stati apprezzati, ma l’impressione che non ci sia stata la rivoluzione annunciata, bensi un rimaneggiamento delle vecchie versioni ha tolto fiducia verso un prodotto che col passare degli anni ha perso di credibilità verso la propria community.

FIFA 22 sarà disponibile il 5 Ottobre per Playstation 4/5, Xbox Series S/X, Xbox One e PC.