Home League of Legends Worlds 2021 Quarti di finale: I T1 annientano gli Hanwa Life!

Worlds 2021 Quarti di finale: I T1 annientano gli Hanwa Life!

Pausa finita!

Il Mondiale di League of Legends riprende il passo dopo qualche giorno di meritato riposo per tutti.

Finita la fase a gironi è arrivato l’attesissimo Knockout stage, otto squadre rimaste da quattro regioni diverse pronte a darsi battaglia per ottenere il tanto desiderato trofeo da campione del mondo, il sogno di ogni giocatore che si avvicina al mondo competitivo di League of Legends.

Il bracket è stato fatto prima della pausa e venerdì è toccato al primo quarto di finale, T1 contro Hanwa Life.

Immagine

Derby in casa Corea, il primo di tre possibilmente.
T1 contro Hanwa Life è molto più di un semplice derby però perché come tutti sapete si tratta anche di una sfida al trono, quello del midlaner più forte di sempre, della leggenda stessa Faker.

Faker contro Chovy è ormai da anni uno degli spot migliori per LCK, dai tempi dei Griffin fino a questo quarto di finale tutto è girato attorno alla midlane e finché i due resteranno nella stessa lega ciò rimarrà tale.

Rispetto al passato però la differenza tra le due formazioni è enorme, Chovy è ormai da tempo privo di Tarzan e Viper al suo fianco mentre Faker ha con se una nuova generazione di fenomeni, Canna, Oner, Keria e Gumayusi, ragazzi alla prima esperienza mondiale (escluso Keria ) ma già pronti a prendere le luci della ribalta.

Una differenza anticipata e che ha convinto gran parte del pubblico, esperti compresi, a voltare le spalle a Chovy e dare tutti i favori del pronostico verso Faker.

Purtroppo lo spettacolo è durato davvero poco, in quanto si è trattato di un 3-0 senza la minima risposta avversaria, probabilmente una delle serie più veloci di tutta questa stagione.

Chovy si è trovato tremendamente solo nel momento del bisogno, Willer e Morgan hanno mostrato tutta la loro inefficienza a questo livello e Deft non è più il terrore di una volta.
Il 3-0 è frutto della discrepanza evidente dei team in ogni ambito, dai giocatori fino alla draft.
Errori che a questo livello vengono pagati a caro prezzo, consegnando alla storia degli Hanwa Life imbarazzanti nel loro addio al mondiale invece che la loro versione proattiva e aggressiva del play-in e group stage.

Piccola nota di mercato, il contratto di Chovy è in scadenza, lascio a voi il resto.

Per i vincenti invece il cammino continua, la semifinale sarà contro i Mad Lions o contro gli acerrimi rivali chiamati Damwon KIA.
Per scoprirlo però dovranno aspettare ancora qualche giorno utile per riposare e celebrare un grandissimo traguardo.

Per Faker si tratta della sesta semifinale mondiale. una statistica gigante per una leggenda che continua a voler vincere.
La semifinale è il peggior risultato raggiunto dai T1 (o SKT) da quando Faker ha fatto parte della squadra, senza contare le annate senza partecipazione mondiale, 3 delle partecipazioni sono finite con un titolo, che sia la quarta questa?

In attesa di scoprirlo oggi toccherà a un altro derby tra due delle favorite iniziali alla vittoria finale.

Royal Never Give Up vs Edward Gaming è uno spettacolo da non perdere, tante storie anche qui, tanti intrecci da inizio anno e 5 game potrebbero essere il giusto regalo dopo una prima giornata di quarti di finale molto insolita e veloce!