Home League of Legends Guide League of Legends: Analisi patch 11.22

League of Legends: Analisi patch 11.22

Siamo vicini, ma non è ancora il momento di cambiare season e per questo le patch rimangono non troppo entusiasmanti; la 11.22, però, porta dei cambiamenti interessanti a diversi campioni che stanno avendo problemi sia in SoloQ che in competitivo.

Akali salta all’occhio: per quanto il champion sia estremamente noioso e sembri op quando trova vantaggio, in realtà le sue stats sono molto negative e la sua assenza dal competitivo fa campire quanto il champ abbia subito gli ultimi nerf.
Per rimetterla un pista i dev hanno buffato in maniera sostanziosa la sua passiva: questo dovrebbe fare ad Akali un buon boost di danni in fase di corsia rendendola molto fastidiosa in corsia superiore più che in quella centrale.

Trattamento simile viene dato a Riven che è stata impattata pesantemente dal nerf a Goredrinker ed ora vede un leggero aumento nei suoi numeri.
Il revert del nerf a Renekton è invece a dir poco ridicolo: dico questo perchè è stato nerfato pesantemente solo per non averlo come pick or ban ai mondiali, ma i dev non hanno reale idea di come bilanciarlo ed aspettano la preseason per capire il da farsi.

Passando ai nerf invece non stupisce vedere Yuumi e Qiyana la cui presenza in competitivo è abbastanza opprimente. Penso che Qiyana soffrirà di più tra i due, ma speravo in realtà di vedere meno Yuumi perchè, per quanto abbia un gameplay unico, preferisco di netto vedere dei roaming support nel competitivo.

Sorpreso invece di vedere Maokai nella lista: è bastata una sua apparizione ai mondiali per far cadere il nerf hammer, sospetto che il champion fosse già tenuto sott’occhio e che il suo pick sia stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

Gli ultimi nerf di cui voglio parlare sono quelli legati unicamente alla soloQ: ossia Kha’zix.
Per quanto il champion domini in un ambiente chaotico ha estrema difficoltà a giocare contro team organizzati che non si fanno sorprendere isolati; è proprio per questo che i nerf vanno a toccare la Q così che il champion non subisca troppo nel caso il meta cambi in suo favore, ma riducono il suo strapotere in solo.

Voglio anche ricordare che in questa patch si trova l’evento RiotXArcane con skin gratuite ed esperienze interattive. In onore di questo Vi riceve un leggero update al kit che vanno sicuramente a beneficio del campione, senza però dargli nulla di nuovo.