Home Fifa FUT Champions, cambiamenti e problematiche!

FUT Champions, cambiamenti e problematiche!

La stagione 3 di Fifa 22 è alle porte ed Electronics Arts ha deciso di apportare delle modifiche importanti al Fut Champions!

Venerdi sarà il giorno finale della Stagione 2, si concluderanno di conseguenza anche le qualifiche per il prossimo evento ufficiale targato EA, l’attenzione della compagnia però si è spostata verso il Fut Champions, una delle modalità che più sta faticando quest’anno.

Da sempre mattatrice dei weekend, odiata e amata allo stesso tempo, la modalità “Fut Champions” nell’ultimo capitolo ha subito modifiche importanti che hanno decisamente migliorato la quality of life del gioco ma tolto parte del piacere.

20 partite nel weekend sono relativamente poche per i fan di lunga data abituati a giocarne il doppio nello stesso lasso di tempo.
Inoltre l’eliminazione della famosa “top 200” ha totalmente eliminato la componente competitiva della modalità, non ha senso spingersi oltre le 16 vittorie (o le 12 per alcuni) e soprattutto è sparita l’importanza della partita decisiva.

L’EA ha volutamente scelto di spalmare durante la settimana la vena competitiva dei giocatori tramite le Division Rivals, sacrificando letteralmente il weekend.

Da qui le modifiche che entreranno in vigore sin dal prossimo Fut Champions.
Resteranno 20 partite ovviamente ma verranno aggiunti nuovi livelli oltre ai soliti, ottenibili per esempio con 19 vittorie, 14 o 18.
Anche i premi sono stati modificati per favorire decisamente i giocatori, che sia un segno di scarsa partecipazione da parte della community?

Un altro punto a favore di questa tesi è l’ulteriore modifica fatta alle qualificazioni per le Finali del Fut Champions: 10 partite invece che 9 e solo 4 vittorie necessarie, una mossa volta palesemente a motivare i giocatori a partecipare e soprattutto a rendere l’accesso più semplice per tutti.
L’impressione è che quest’anno il Fut Champions risieda in una versione “beta”, con test e modifiche a cadenza stagionale per poi portare un prodotto completo la prossima annata.

Personalmente eliminerei di sana pianta le qualifiche e le finali reintroducendo il sistema del “21”, ossia 30 partite, con i premi rinnovati di quest’anno.
Sicuramente non ci saranno terremoti per questo capitolo, l’impressione però che siano già al lavoro per il prossimo è molto alta.

Articolo precedenteNew World : Merge Completati
Articolo successivoLa “Squadra della Settimana” natalizia è qui!
Pen and paper.