Home MMO New World: Build Competitive #2 (Spear/Bow)

New World: Build Competitive #2 (Spear/Bow)

Ciao a tutti e ben ritrovati nella mia rubrica dove analizzo le migliori build nel panorama “competitvo” di New World. Oggi parliamo di una build molto equilibrata, che permettere di affrontare i fight sia dalla distanza grazie all’arco, sia in maniera ravvicinata grazie alla lancia. Questa build è consigliabile utilizzarla in leggero per maggior escape. Vi ricordo che se avete dubbi su quale armatura usare trovate la mia guida qui.

Prima di iniziare ad analizzare singolarmente le due armi è meglio spiegare effettivamente come giocare la build dall’inizio di un fight. Arrivati a questo punto ci sono due casistiche:

  • L’avversario è distante: In questo caso, aprite il fight con l’arco, cercando di rimanere distanti. In caso il vostro avversario riesca ad avvicinarsi, cambiate arma, ed attraverso le skill di cc della lancia infliggete danni al vostro avversario e poi cercate di allontanarvi nuovamente.
  • L’avversario è vicino: In caso l’avversario si trovasse vicino a voi per qualsiasi motivo, la prima cosa da fare è stordirlo con la lancia e fare danni, cercando poi sempre di allontanarsi per poter usufruire del vantaggio che abbiamo sull’avversario dalla distanza.

Lancia:

La lancia come abbiamo visto in precedenza, è l’arma che ci da una copertura contro chi gioca melee. La skill “Sweep” di atterrare l’avversario, rendendolo inoffensivo per qualche secondo. Questa skill se seguita da una combo di Perforate e Vault Kick, ci permetterà di effettuare grandi danni all’avversario, ed allo stesso tempo ci darà il tempo di prendere le distanze dall’ avversario, che nel frattempo sarà stordito dal Vault Kick e prendere danni da dot (in questo caso da Rend applicato dalla skill Perforate).

Per quanto riguarda i perk da usare sull’arma, consiglio i soliti Keen e Vicious, e Keenly Jagged che ad ogni colpo critico applica sanguinamento che infligge un 7% dei danni dell’arma al secondo, per 6 secondi. Essendo una build della lancia che si basa molto sui critici, come perk sull’armatura da mettere è necessario mettere Keen Vault Kick, che aumenta del 19% le possibilità di critico per 5 secondi, dopo aver utilizzato Vault Kick.

Arco:

L’Arco è l’arma principale della build perché ci permetterà di fare grandi quantità di danni ai nemici, pur mantenendo le distanze. Se riprendiamo in analisi la parte finale della combo della lancia di prima, dove avevamo stordito l’avversario con Vault Kick, possiamo tranquillamente continuarla con l’arco. Infatti durante lo stun momentaneo del nemico, possiamo utilizzare un Evade Shot (per aumentare le distanze ed allo stesso tempo infliggere un 125% di danno dell’arma), seguito rapidamente da un Poison Shot (per avvelenare il nemico) ed un Penetrate Shot (per un ulteriore 150% di danni dell’arma).

Per quanto riguarda invece la build dell’arco, è consigliabile usare un arco con Keen, Vicious ed Enchanted. Questo arco con questi precisi perk, può essere facilmente droppato dalle mutation di Lazarus Instrumentality (Dungeon lv. 60 situato nella parte nord di Acqua Fetida). I perk consigliabili da utilizzare sull’armatura sono: Energizing Evade Shot e Refreshing Penetrating Shot.

Pro e Contro della build:

  •  Pro
    •  Ottime Combo
    •  Buoni CC ed ottimi escape
    •  Buon potenziale di Outplay
  •  Contro
    •  Richiede una buona mira con l’arco.

Vi do un ultimo consiglio invece per quanto riguarda gli attributi è di mettere 300 punti in Destrezza e i restanti in Costituzione per avere un buon equilibrio tra danni fatti e danni subiti.