Home League of Legends BACKLASH: PG Nationals Spring 2022 week 7

BACKLASH: PG Nationals Spring 2022 week 7

La regular season è finita! Andiamo a vedere i risultati finali di questo sping split e come i top4 team si approcciano ai playoff.

Samsung Morning Stars 0-14 (0-2 week)

  • Thumbs Up: buon riscontro sui social nonostante tutto
  • Thumbs Down: problemi su tutta la linea dal gameplay allo staff

Uno split disastroso per uno dei team più rinomati della scena italiana. Nonostante questo rimane una performance da record: nessuno era riuscito nell’impresa di chiudere uno split senza neanche una vittoria per cui un qualcosa di “memorabile” per i Samsung c’è, speriamo che imparino dai propri errori e si rifacciano nel summer perchè il relegation è già vicino.
Mi dispiace per Counter che ha giocato tendenzialmente bene per tutto lo split, ma non ha mai potuto mostrare il suo vero potenziale a causa di un team decisamente sotto tono.

aNc Outplayed 9-5 (1-1 Week)

  • Thumbs up: sicuramente hanno dato “spettacolo” questa settimana
  • Thumbs down: buttata la possibilità di un  facile secondo posto

aNc Outplayed spreca il regalo degli AXL con una performance sotto tono contro EE che portano il loro A game e vincono la prima partita della settimana. Perdere quello che doveva essere un game piuttosto semplice sulla carta ha precluso ad OP l’ingresso nella top2.
Questa sconfitta la dice lunga anche sullo stile di gioco del team in vista dei playoff: Deidara rimane altalenante nelle sue performance, ma questa non è una novità; il dato interessante è Achuu che non sembra a suo agio su Zeri, rendendo questo pick una priorità di ban più bassa per gli avversarti.

CGG 6-8 (1-1 Week)

  • Thumbs Up: pick spicy nell’ultimo game di stagione
  • Thumbs down: poca coesione di squadra rendono estremamente difficile gestire la corsia laterale di Kerberos

Purtroppo per CGG le possibilità di playoff scompaiono già nel day 1 per mano di Kerberos e dei Macko. Il team ha giocato estremamente bene considerando quello che ha passato durante la stagione: i cambi di roster ed i problemi interni non hanno permesso un lavoro lineare e non ha consentito alla squadra di crescere allo stesso passo della competizione.
Per i CGG è un’altra primavera deludente: l’organizzazione continua ad assemblare roster di alto livello nel primo split senza mai raggiungere gli EUM; questo settimo posto fa ancora più male poichè ora, per evitare il relegation, dovranno performare nel summer split dove, storicamente, tendevano ad investire meno.

GGE 7-7 (1-1 Week)

  • Thumbs Up: qualifica ai playoff un po’ fortuita
  • Thumbs Down: rimangono dipendenti dagli errori altrui

Due game che non sono mai stati esattamente in loro controllo: contro Atleta sono semplicemente stati travolti dal team avversario, contro AXL hanno punito gli errori avversari ottenendo così un vantaggio abbastanza grande con il quale hanno potuto chiudere la partita.
Questa non è la prima volta che GGE vince dei game in questo modo: il loro stile di gioco passivo li aiuta contro dei team con un macro non ottimale, ma li lascia in balia di team più esperti che evitano di prendere teamfight alla pari.
GGE si qualifica comunque ai playoff ringraziando CGG che batte gli Esport Empire nell’ultimo match di campionato; fortunatamente per GGEsports il suo avversario nel primo turno di playoff è aNc Outplayed, un team che tende a commettere errori nelle prime fasi di gioco, cosa che GGE potrebbe punire e snowballare.

Atleta Esport 9-5 (1-1 Week)

  • Thumbs Up: non si può non amare Gabbo con Teemo top
  • Thumbs down: non si può non odiare Gabbo con Teemo top

Atleta vince senza problemi il match contro CGG e si diverte nella partita contro Macko consci di avere già il secondo posto in tasca.
Questa squadra promette molto bene per i playoff anche se penso che XoNix sia un po’ indietro rispetto ad HawHaw il cui unico avversario sembra essere Lukezy; questa differenza nella corsia centrale penso avrà un impatto enorme della winner bracket final che si terrà martedì prossimo.

Esport Empire 7-7 (1-1 Week)

  • Thumbs up: performance incredibile da parte di tutto il team nel game contro OP
  • Thumbs down: Tonerre risulta essere l’anello debole nel match contro CGG

Esport Empire perde il quarto posto per un incollatura e si trova con l’amaro in bocca ad un passo dai playoff. Nonostante tutto però penso che questo sia comunque un ottimo risultato: EE è una nuova org all’interno di PG ed al loro primo split hanno ottenuto degli ottimi risultati senza reclutare nomi altisonanti e fare roster incredibili. Esport Empire sembra avere in mente un progetto sostenibile nel tempo e per questo io li lodo e auguro loro il meglio per il summer.

Macko Esports 12-2 (2-0 Week)

  • Thumbs up: settimana troppo facile per loro, nessuno pollice alzato
  • Thumbs down: no spicy picks nell’ultimo match, vergogna

Macko che si rilassano e si godono l’ultima settimana di stagione regolare. Sono molto deluso dall’assenza di pick particolari per fare un po’ di spettacolo dato che il loro game contro ATE era completamente ininfluente per la classifica; anzi l’aver draftato normalmente ha solo dato più informazioni utili agli avversari da usare contro di loro nei playoff.

Axolotl 6-8 (1-1 Week)

  • Thumbs up: ci hanno provato fino alla fine
  • Thumbs down: troppa aggressione, poco cervello contro GGE

Sono molto triste per gli assolotti che avevano dimostrato di poter compete per il quarto posto, ma sono loro stessi la causa del proprio fallimento. L’aggressione costante su Taba senza avere visione o un piano di ingaggio ha regalato ai GGE un vantaggio in gold abbastanza grande da permettergli di chiudere la partita con agio.

Articolo precedenteZeri: grossi nerf in arrivo nella 12.6
Articolo successivoFIFA 22: Ultimate Team compie gli anni! I Fut Birthday arrivano in gioco!
Jack of all games, Master of all.