Home Fortnite Fortnite: Epic Games applica sanzioni alla Russia

Fortnite: Epic Games applica sanzioni alla Russia

Ormai sono passate ormai quasi tre settimane dallo scoppio della guerra in Ucraina, e questo ha causato gravi conseguenze economiche, sia in Europa che nella stessa Russia. Dopo le numerose sanzioni imposte dalla comunità internazionale, anche Epic Games, casa produttrice di Fortnite, ha deciso di imporre delle sanzioni contro la Russia.  Quest’ultima è stata aggiunta alla lista dei paesi dove i giocatori non potranno vincere ricompense in denaro dai tornei.

Epic Games ha poi specificato che tutti i premi in denaro che non saranno riscattati entro il 22 Marzo 2022 saranno congelati finché il fornitore dei servizi di pagamento di Epic non riattiverà il supporto dei premi per i giocatori residenti in Russia.

Articolo precedenteFIFA 22: La seconda squadra dei Fut Birthday riporta una leggenda in campo!
Articolo successivoFortnite: Risultati della prima FNCS del capitolo 3