Home League of Legends Esports IL TORNEO ITALIANO DI LEAGUE DI LEGENDS PIÙ AMATO STA PER TORNARE

IL TORNEO ITALIANO DI LEAGUE DI LEGENDS PIÙ AMATO STA PER TORNARE

Lo split estivo della competizione più importante a livello nazionale del MOBA per eccellenza comincia domani, 7 giugno. Gli 8 migliori team italiani si preparano a dare spettacolo nella scalata verso la vittoria! 

Milano, 6 giugno 2022 – Il più celebre torneo italiano dedicato a League of Legends sta per ripartire con il summer split della competizione firmata PG Esports, tournament organizer leader in Italia. Gli 8 team in gara saranno gli stessi della tappa primaverile, ma con un roster rinnovato e nuovi giocatori pronti a tutto per strappare la vittoria: riusciranno gli Atleta Esports, i campioni in carica, a mantenere il titolo? 

A partire da domani, martedì 7 giugno, inizieranno gli imperdibili match tra le 8 migliori squadre di tutta Italia per garantirsi l’accesso ai playoff, previsti per il 26, 27 e 31 luglio. La finale sarà sicuramente caldissima, e non solo perché si svolgerà il 7 agosto! Gli appassionati, già pronti a fare il tifo per i propri beniamini, non potranno far altro che restare con il fiato sospeso fino all’ultimo secondo. Del resto, durante l’ultimo split, il risultato finale è stato davvero inaspettato: in uno scontro all’apparenza impari, i precedenti campioni in carica Macko e gli Atleta Esport, all’epoca una new entry, si sono dati battaglia fino all’inattesa vittoria dei nuovi arrivati. Le sorprese non mancheranno anche in questo Summer Split, che garantisce, come di consueto, l’accesso agli European Masters ai primi due classificati. Una spinta in più, per i team in gara, a dare il massimo per poter esibire le proprie capacità anche in campo europeo! 

Oltre ai già citati Macko e Atleta Esports, tornano in gara anche gli aNc Outplayed, partecipanti di lungo corso del torneo, seguiti a ruota dagli Axolotl che toccano così la loro quarta presenza ai PG Nationals, e i Cyberground Gaming, anch’essi veterani della competizione. La rosa dei team è completata con il ritorno dei Samsung Morning Stars, team storico dei PG Nationals in gara con l’obiettivo di rifarsi dalle performance non particolarmente brillanti dello scorso split, dei GG Esport, il team che fa della community il proprio punto di forza e infine, degli Esport Empire, alla loro seconda esperienza nel circuito agonistico. Le emozionanti sfide del torneo saranno commentate da una broadcast crew di tutto rispetto, di cui faranno parte Roberto ‘KenRhen’ Prampolini, Emiliano ‘Moonboy’ Marini, Gabriele ‘Wolcat’ Catterin, Andrea ‘Juannetti’ Giovannetti, Filippo ‘Etrurian’ Burresi, Giulia ‘Juniper’ Migliore e Silverio ‘Deidara’ Masi, che aveva partecipato allo scorso split come giocatore e che ora indosserà i panni di analyst.

I match saranno in onda ogni martedì e mercoledì dalle 18:45 sul canale Twitch dedicato, PG_Esports_LoL. Inoltre, per chi non volesse perdersi neanche un appuntamento legato al MOBA di casa Riot Games, PG Esports ha aperto da poche settimane dei nuovi canali social su Instagram e Twitter completamente dedicati a League of Legends, confermandosi ancora una volta come un vero e proprio punto di riferimento per la community.  

Il format targato PG Esports, infatti, grazie alla community sempre più ampia e affezionata, è ormai stabilmente tra i più popolari del panorama competitivo italiano. Un simile traguardo si traduce in una capacità maggiore di attrarre giocatori di livello mondiale, così come partner di rilievo. L’edizione 2022, infatti, può contare su main sponsor del calibro di Fonzies (in collaborazione con Dentsu Gaming), Intel e Kit Kat (in sinergia con Sportfive), che confermano ancora una volta il proprio impegno a sostegno della scena nazionale. 

Articolo precedenteLEC: Svelato il calendario della prima settimana
Articolo successivoPG Nationals Summer Split 2022: uno sguardo ai team
Jack of all games, Master of all.