Home Call of Duty Modern Warfare 2: Ecco il primo trailer gameplay!

Modern Warfare 2: Ecco il primo trailer gameplay!

Modern Warfare II si mostra per la prima volta con il motore di gioco!

Nella giornata di ieri, 8 Giugno, Infinity Ward ha lanciato il trailer reveal del loro titolo più ambizioso, il seguito del capitolo uscito nel 2019 che ha riportato in vita la Task Force 141 a più di 5 anni di distanza dall’ultima apparizione.

Oltre a un trailer spettacolare, classico ormai del franchise, che ci ributta nel mezzo dell’azione nei panni dei nostri personaggi preferiti, Infinity Ward ha rilasciato tantissimi dettagli sul prossimo titolo: dal motore grafico fino all’evoluzione di Warzone con il nuovissimo Warzone 2.

Partiamo dalle notizie generali: Call of Duty si baserà per il prossimo futuro su un unico motore grafico, presente sulla nuova interazione di Warzone, MWII e tutti i prossimi giochi della saga a prescindere dal team al lavoro.
Ritorna il sistema anti-cheat Ricochet, introdotto con l’arrivo di Vanguard, che tanto ha aiutato a rimuovere gran parte degli hacker e ridotto drasticamente il numero di lobby ingiocabili.

Activision supporterà ancora una volta le console della passata generazione in quanto, come dichiarato da loro, la stragrande parte della fan base è ancora stata impossibilitata ad acquistare una console di nuova generazione. La data fissata è sempre quella del 28 Ottobre, prima del fatidico giorno ci sarà come sempre una open beta disponibile a tutti e una “privata” per chi ha prenotato il gioco in anticipo. Inoltre

Entrando nel dettaglio, la campagna si preannuncia una delle più interessanti di sempre con la possibilità di giocare nei panni di molti dei membri della Task Force in giro per tutto il mondo.
Tramite il profilo Twitter Charlie Intel sono state annunciate alcune delle missioni della prossima avventura, tweet che potete leggere qui sotto per avere chiarezza a riguardo.

Ritornano le Operazioni Speciali, giocabili da sole o in compagnia come nel vecchio Modern Warfare 2 e, come sempre, il classico multiplayer.

Modifiche al sistema di movimento rispetto al 2019, attuate in modo da non rendere MWII un semplice “Dlc” di MW2019.

Per le modalità di gioco del multiplayer bisognerà aspettare ancora, è stato dichiarato solamente che ci sarà una nuovissima modalità sandbox e una nuova iterazione di Warzone 2.
Oggi nel tardo pomeriggio ci saranno altre immagini della campagna e dettagli sulla prossima missione della Task Force 141.

 

Articolo precedenteLeague of Legends: Analisi patch 12.11 Powered by BWIN.TV
Articolo successivoLPL: Il Summer split è già iniziato!
Pen and paper.