Home League of Legends BACKLASH: PG Nationals Summer 2022 week 3

BACKLASH: PG Nationals Summer 2022 week 3

La terza settimana riporta la classifica in uno stato di incertezza: 4 squadre alla pari con 4 vittorie e due sconfitte, ma alcune pesano più di altre.

Samsung Morning Stars 3-3 (1-1 week)

  • Thumbs Up: Non si può non apprezzare la Rata quando ha il suo pick
  • Thumbs Down: la sostituzione di Kazuki è un colpo basso immeritato

SMS che continua con la sua streak di 1-1.
Il team di Counter tende a vincere tramite schermaglie e fight disordinati, ma, non appena si crea una certa impostazione di macro, il team crolla. Anche contro un avversario sulla carta facile come AXL la squadra non è stata capace di gestire gli ingaggi nelle fase avanzate di gioco, probabilmente devono passare a composizioni più semplici.

aNc Outplayed 4-2 (0-2 Week)

  • Thumbs up: early game migliora, ma peggiora l’altra parte del gameplay
  • Thumbs down: flame per tutto tranne Dehaste

Bruttissima settimana per aNc Outplayed che perde tutto il vantaggio ottenuto nelle settimana precedenti.
Game perso in draft contro Macko ed un game completamente throwato contro CGG sono la causa delle due sconfitte di questa settimana.
Personalmente trovo che con un po’ più di disciplina il team può fare veramente grandi cose, ma ci sono stati degli errori piuttosto importanti da parte dei giocatori sia nella fase di draft che nel late game.

CGG 4-2 (1-1 Week)

  • Thumbs Up: nonostante la settimana 1-1 non penso che nessuno meriti una menzione di onore questa settimana
  • Thumbs down: Ploxy MOLTO sottotono e lo stesso si può dire per Eyliph

I Cyberground riescono a vincere un game contro OP, ma non grazie alle loro abilità: la partita è stata regalata e CGG ha sfruttato gli errori avversari riuscendo a chiudere la partita.
Ho parlato di come Six10 fosse il punto debole del team e continuo a pensarlo: la sua bassa pressione nella corsia centrale sta iniziando a danneggiare anche il resto della mappa; in questa settimana Ploxy non ha potuto giocare la partita per via della continua presenza degli avversari nella sua giungla. CGG deve mettere una pezza a questo problema se vuole avere una chance nelle prossime settimane.

GGE 1-5 (0-2 Week)

  • Thumbs Up: nessun rovescio della medaglia per loro questa settimana, disaster
  • Thumbs Down: Saddy perde lo scontro contro Sandolas e questo la dice lunga

GGE non riesce a vincere il match per schivare l’ultima posizione e capitola contro EE. La causa di questo viene sicuramente dal gap in jungle dove Xenoerr non è riuscito a fare molto contro la star spagnola; oltre a questo anche la scelta di giocare Draven contro Kalista in bot ha reso il match estremamente volatile e, grazie alla migliore presenza in jungle, la moneta è caduta in favore degli EE.
Il team non è spacciato, ma deve trovare dei buoni risultati nelle prossime settimane se vogliono cercare di evitare le ultime posizioni, per loro fortuna il terzo posto nello spring split gli regala un cuscinetto di salvezza contro il relegation.

Atleta Esport 4-2 (1-1 Week)

  • Thumbs Up: buona performance da tutto il team, molto bravi
  • Thumbs down: la difficoltà a chiudere le partite gli costa il match vs Macko

Come gli OP anche Atleta perde un game vinto: contro Macko il vantaggio era decisamente dalla loro, ma la loro macro nelle fasi centrali della partite ed un paio di errori nel late game non gli permettono di trovare la vittoria.
Questa sconfitta gli preclude la possibilità di imporsi in prima posizione questa settimana e va a creare un blob di 4 squadre in prima posizione. Sicuramente Atleta, Macko e OP si combatteranno il primo posto, ancora in dubbio su CGG, ma lo scopriremo nella fase di ritorno.

Esport Empire 1-5 (1-1 Week)

  • Thumbs up: Lebron si impone finalmente, anche se lo fa solo su Xeonerr
  • Thumbs down: Sandolas con zero presenza

Finalmente una vittoria per EE che aveva accecato tutti in PG per via dell’acquisto di Lebron che, però, si sta rivelando molto sopravvalutato. Questo non vuol dire che il giocatore non sia in gradi di carryare le partite, ma è difficile giocare in jungle quando hai 2 weakside specialist nelle corsie laterali ed un mid laner non al pari della competizione. La prima vittoria arriva appunto contro GGE un team dove la skill dei giocatori è più o meno alla pari e Lebron ha delle finestre per impattare la mappa.

Macko Esports 4-2 (2-0 Week)

  • Thumbs up: HawHaw è l’hard carry del team
  • Thumbs down: la bot di Macko rimane il punto debole ed è costretta a giocare in maniera atipica per coprire la debolezza

Non parlerò del game vs OP poichè era finito in champion select: non puoi dare a Raresh una free lane dato che lui è sicuramente il punto debole della squadra e punirlo dovrebbe essere la priorità di ogni team. Questa strategia viene attuata da Atleta che, però, non riesce a gestire l’ottimo macro degli MCK e, a causa di alcune giocate questionabili nelle fasi di gioco avanzate, permette alla squadra avversaria si vincere la partita.

Axolotl 3-3 (2-0 Week)

  • Thumbs up: Jaunatis immenso ed anche Skar
  • Thumbs down: solo hype per questo team a cui, personalmente, non davo una lira

Alla fine è giusto dire quando uno si sbagliava AXL si sta dimostrando un team coeso e capace di mettere in difficoltà diverse squadre; non penso sia capace di minacciare le top squadre del campionato, ma questo dà speranza alla squadra di sfuggire al relegation.
Ottime le performance di Skar e Juanatis: la duo top-jungle di questa squadra sta veramente facendo i numeri e sono piacevolmente sorpreso da questi due giocatori.

Articolo precedenteLeague of Legends: Analisi patch 12.12
Articolo successivoLCS: Con il ritorno di Zven i Cloud9 tornano a splendere!
Jack of all games, Master of all.