Home League of Legends BACKLASH: PG Nationals Summer 2022 week 4

BACKLASH: PG Nationals Summer 2022 week 4

La classifica continua ad essere indecifrabile e la top 4 non è per niente assicurata e tutto per colpa di un solo team: Axolotl. Questa squadra sta creando moltissimi problemi e causa upset dopo upset.

Samsung Morning Stars 4-4 (1-1 week)

  • Thumbs Up: Noodle domina assieme Coing
  • Thumbs Down: Counter con una presenza bassissima questa settimana

SMS continua con la sua streak di 1-1.
Samsung perde malissimo da aNc Outplayed che li distrugge nella corsia inferiore e gli impedisce di giocare la partita, ma domina gli Atleta grazie a una marcata “jungle diff”: Noodle, supportato da Coing, riesce a dominare la mappa e quando un Viego va 8-0 la partita è finita.
SMS può mirare alla top4 e vittorie come questa sono la prova delle loro capacità, ma devono trovare un altro playstyle al di fuori di affidarsi al jungler per carryare la partita.

aNc Outplayed 5-3 (1-1 Week)

  • Thumbs up: voglio premiare l’unico membro del team che sta avendo performance costanti, Lindgarde
  • Thumbs down: draft non ottimale nel game contro Axolotl che li porta alla disfatta

Meglio, ma comunque male per aNc Outplayed che demolisce i Samsung nel primo game e perde malamente da AXL nel secondo. La vittoria arriva da una macro sublime ed un early game solidissimo che non lascia a SMS spazio di manovra.
Contro Axolotl la storia è diversa: una draft da reset vs Zilean non è sicuramente una buona idea e l’ultimo pick di Sylas invece di un mago da controllo che potesse creare spazio a Lindgarde e la sua Jinx rendono il game in-giocabile. OP deve iniziare a trovare vittorie consistenti perchè la top 4 non è per niente assicurata.

CGG 5-3 (1-1 Week)

  • Thumbs Up: Six10 preforma molto bene e potrebbe farmi ricredere sul punto debole dei Cyberground
  • Thumbs down: Ploxy continua a non impressionarmi

Ancora una settimana 1-1 per CGG che rimangono però alti in classifica visto i risultati altalenanti di tutte le squadre. Ho ancora dei dubbi su questa squadra: il loro gameplay è buono, ma non le reputo superiore a quello di altre squadre eppure riescono a trovare vittorie anche in match in cui non dovrebbero; questo avviene perchè sono un team che si prende pochi rischi e capitalizza bene sull’aggressione avversaria, non uno dei miei stili di gioco preferiti, ma funziona bene nel meta attuale. Ovviamente se il team avversario gioca bene la partite questo sistema vale meno di zero.

GGE 1-7 (0-2 Week)

  • Thumbs Up: il gioco di squadra c’è, ma manca ancora qualcosa
  • Thumbs Down: macro subottimale e poca voglia di ingaggiare

Onestamente GGE non merita di essere 1-7: la squadra sta dimostrando di avere una discreta fase di corsia, delle buone draft ed un ottima coesione tra i giocatori, ma gli manca ancora qualcosa: il macro. GGE vengono puntualmente outrotati e presi fuori posizione nelle fasi avanzate della partita errori che gli sono cosatati moltissimi game.
Onestamente con un po’ di lavoro extra GGE può facilmente diventare un AXL.

Atleta Esport 5-3 (1-1 Week)

  • Thumbs Up: Xonix eroico nel match vs CGG
  • Thumbs down: MxDragon perde da solo il game vs SMS

Atleta vicne contro CGG, ma perde da SMS in uno scontro dettato completamente dal matchup in jungle: MxDragon si espone un po’ troppo nelle prime fasi di gioco e viene colto impreparato durante azioni troppo aggressive e senza senso. A causa di questo il Viego avversario ha potuto prendere il controllo della partita senza lasciare ad Atleta possibilità di rispondere.
Contro CGG invece è Xonix a brillare invece del solito Endz: il giocatore ucraino domina la mappa con la sua Zoe e ci mostra un altro Atleta che normalmente è incentrato sulla corsia inferiore e non quella centrale.

Esport Empire 1-7 (0-2 Week)

  • Thumbs up: Lebron ci prova ma il resto della mappa è un disastro
  • Thumbs down: La bot lane continua ad essere inesistente per gli EE

Esport Empire non riescono a trovare un modo di rendere la propria corsia inferiore utile: Sandolas e Paradox continuano ad essere abusati in ogni match e non riescono ad apportare nulla di positivo al proprio team.
Lebron e, in minor parte, Rubio riescono a trovare aperture e creare giocate, ma quando giochi in 2 in meno la partita è davvero difficile.

Macko Esports 6-2 (2-0 Week)

  • Thumbs up: HawHaw molto bravo a colpire skillshot lineari
  • Thumbs down: Click 2 trick Yuumi Pyke per non parlare di Cboi su Gragas

Macko che doveva avere una settimana molto facile giocando contro GGE ed EE, ma il primo game sono andati vicini a perderlo: questo a causa di una pessima performance da parte di Cboi su Gragas che è stato quasi un sesto uomo per il team avversario.
A parte questo Macko continua a giocare gli stessi pick in top e support, come ogni stagione dobbiamo chiederci se c’è qualcos’altro dietro o se questi sono delle stampelle che tengono assieme il team.
In ogni caso Macko sono ora in testa alla classifica anche se solo per un incollatura.

Axolotl 5-3 (2-0 Week)

  • Thumbs up: Faithcan finalmente mostra il suo potenziale
  • Thumbs down: Jaunatis un po’ troppo prevedibile e aggressivo, una volta letto il suo stile di gioco può impattare negativamente l’early game

AXL continua a dominare la landa: vittoria netta contro OP ed EE. Nel primo caso direi che la draft l’ha fatta da padrone, mentre nel secondo sono state le mani. Questa squadra è sicuramente la sorpresa dello split e sta ribaltando OGNI previsione, vedremo cosa riusciranno a fare nelle prossime settimane e se la streak continuerà.

Articolo precedenteLEC: Pick da tenere d’occhio! Week 3
Articolo successivoTWITCH ANNUNCIA GUEST STAR, UN NUOVO STRUMENTO PER I CREATOR
Jack of all games, Master of all.