Home League of Legends LEC: Addio Misfits Gaming, i Team Heretics comprano il loro slot!

LEC: Addio Misfits Gaming, i Team Heretics comprano il loro slot!

Bomba di mercato gigantesca che da ieri rimbalzava sui social soltanto come rumor e che oggi ha trovato finalmente conferma con comunicati ufficiali a seguire: I Misfits Gaming danno l’addio all’LEC vendendo il loro slot all’organizzazione spagnola Team Heretics.
Un’avventura iniziata ben prima dell’avvento del franchise nella lega europea che ha visto i conigli sempre vicini alla vetta ma mai completare il loro sogno di alzare il trofeo alla fine di uno split.

Una squadra che ha prodotto tantissimi talenti con Vetheo ultimo rappresentante e fiero mvp di questa lista, che è più volte arrivata a un passo dal realizzare i propri sogni ma si è sempre dovuta fermare prima. Con l’addio all’LEC anche la propria academy in LFL cesserà di esistere sancendo la chiusura definitiva di ogni attività competitiva legata al mondo di League of Legends.
Una cessione obbligata da motivi economici (I Misfits avevano l’ottavo budget circa della lega, tra gli ultimi) e che apre una nuova era, quella del Team Heretics.

L’organizzazione spagnola, recentemente apparsa in Forbes “30 under 30” acquisisce per circa 37 milioni di euro lo slot e, a partire dalla stagione 2023, farà parte dell’elite ristrettissima che è l’LEC. Già presenti nella Superliga con uno dei migliori roster delle ERL il loro approdo è meno rumoroso rispetto ai tanto citati KOI e Karmine Corp ma non illudetevi a riguardo: Gli Heretics sono un team giovane che compete ai massimi livelli in quasi ogni gioco.

Per quanto riguarda lo staff e i giocatori e lo staff presente ai Misfits: il loro futuro sarà tutto da decidere ma con la scadenza dei loro contratti a fine 2022 è difficile che vengano rilevati dall’organizzazione spagnola. Difficile pensare che giocatori di altissimo livello come Vetheo o Neon resteranno senza squadra per il 2023!

Un addio doloroso e un nuovo benvenuto, le sliding doors dell’LEC si aprono nuovamente dopo l’arrivo dei BDS questa stagione e potrebbero restare aperte per qualche altra sorpresa. Considerando che l’espansione a 12 squadre è con ogni probabilità rimandata a un prossimo futuro qualche altra organizzazione potrebbe decidere di vendere il loro slot per fare spazio ad altri team ormai sempre più in rampa di lancio!

Articolo precedenteLeague of Legends: Analisi patch 12.14
Articolo successivoRitorna l’Amazon EU Masters ad Agosto!
Pen and paper.