Home League of Legends LEC: Astralis pronti a vendere il proprio slot!

LEC: Astralis pronti a vendere il proprio slot!

Non solo i Misfits alla porta!
Anche gli Astralis sembrerebbero intenzionati a vendere il proprio slot in LEC e lasciare spazio a qualche altra organizzazione.
Secondo un report di Upcomer nella persona di Wooloo, il team con base a Copenaghen avrebbe richiesto circa 50 milioni di dollari per la vendita e fin’ora non sembra ci sia alcun passo indietro rispetto a essa.

Una notizia che segue l’addio ufficiale dei Misfits e l’ingresso di Team Heretics nella lega europea più importante, segnando un cambiamento importante nell’economia di League of Legends.
Chi sono i candidati numeri uno per rilevare lo spazio? I nomi sono sempre gli stessi ormai, con i Karmine Corp in testa per via della loro enorme fan base e una grossa disponibilità economica.
Ci sarebbe anche un Team Nord Americano di cui non si sa attualmente il nome (sappiamo però che i TSM si erano informati in passato con i Misfits a riguardo) e per la prima volta è spuntato anche il nome Na’Vi, o Natus Vincere per essere precisi.
Organizzazione Ucraina conosciuta in tutto il mondo per il loro successo in Counter Strike e per la figura di S1mple, leggenda vivente del titolo Valve. Sarebbe un approdo storico per loro che non hanno mai davvero avuto interessi in League of Legends e un passaggio di consegne curioso tra due squadre che in quel di CS:GO si sono affrontate fin troppe volte.

Non vengono menzionati altri nomi nè eventuali tempistiche, gli Astralis però restano alla finestra per una loro uscita di scena dopo l’esperienza in LEC a dir poco fallimentare dove sono riusciti a conquistare soltanto una finale domestica nel 2019 quando ancora usavano il brand Origen.

 

Articolo precedenteLeague of Legends: preview patch 12.16
Articolo successivoLEAGUE OF LEGENDS SOLOQ TIER LIST PATCH 12.15
Pen and paper.