Home League of Legends Riot sta cercando un direttore creativo per lavorare alla storia di Runeterra

Riot sta cercando un direttore creativo per lavorare alla storia di Runeterra

Tutti coloro che hanno iniziato a giocare a League of Legends nei suoi primi anni di vita sanno come la storia di questo titolo sia cambiata drasticamente da quando è stato rilasciato. I Summoner sono scomparsi e la ragione per cui i campioni combattono nella “Landa degli Evocatori” si è persa nel tempo; ora la storia è scritta dai racconti, dalla Lore dei singoli campioni, gli eventi in-game e, più recentemente, dalle serie Netflix.

Con così tanto materiale a disposizione Riot deve espandere il proprio dipartimento creativo e sembra che stia cercando qualcuno che possa dare una direzione all’intero progetto.
Riot Meddler, capo della produzione di League of Legends, ha parlato della posizione e dei suoi requisiti.

15 anni di esperienza nel settore, esperienza come game developer e, possibilmente, avere familiarità con la storia di League sono i requisiti minimi per quella che sarà una posizione di estrema importanza all’interno di Riot Games.
Questo direttore artistico dovrà lavorare sui diversi giochi legati a questa proprietà intellettuale, gli eventi e le serie TV in modo da creare un universo coeso che si espande su diversi media. La necessità di questa figura fa pensare che il Riot Cinematic Universe sia vicino e che possiamo aspettarci grandi cose nei prossimi anni.

Articolo precedenteOcelote, proprietario dei G2, nella bufera: condivide serata con Andrew Tate
Articolo successivoBDS e Grabbz ai saluti: Vitality su di lui?
Jack of all games, Master of all.