Home League of Legends I Fnatic corrono al riparo: Bean e Rhuckz aggregati al roster

I Fnatic corrono al riparo: Bean e Rhuckz aggregati al roster

I Fnatic, dopo le defezioni temporanee di Upset e Hilyssang causa Covid, sono corsi ai ripari portando a Mexico City altri due giocatori pronti a sostituire la bot lane titolare se non dovessero recuperare in tempo.

A due giorni dall’inizio dei play-in la formazione nero arancio, che si gioca l’accesso al main event nel gruppo A, ha deciso di ripiegare verso una soluzione interna piuttosto che “affittare” una botlane in giro per il mondo.
Bean e Rhuckz, coppia titolare dei Fnatic Queso, saranno pronti per esordire on stage insieme al resto della squadra e a tenere il posto caldo a Upset e al suo supporto fino al loro ritorno, che si spera possa essere soltanto una questione di giorni.

Bean sarebbe al suo secondo mondiale da titolare senza aver giocato neanche una partita in una lega maggiore: un record piuttosto insolito e probabilmente impossibile da battere. Al suo fianco avrà il suo fidato Rhuckz, supporto con cui ha condiviso la lane nell’ultimo anno in Superliga. Un anno che ha dato loro gioie e dolori, con la striscia di imbattibilità primaverile, il titolo domestico ma anche un fallimento estivo difficile da capire.

Per loro si prospetta una sfida davvero difficile: cercare di reggere al meglio delle loro possibilità in attesa del ritorno di Upset e Hilyssang, facendosi traghettare dai propri compagni nei momenti chiave. Sarà compito di Razork, Wunder e Humanoid sopperire a questa enorme mancanza e cercare di raggiungere il primo posto nel loro gruppo: requisito chiave per non dover rischiare di affrontare una squadra molto pericolosa nella knockout phase.

I Fnatic sono attesi all’ennesima impresa della gestione YamatoCannon: con poco allenamento, un roster approssimativo e gli occhi di tutti addosso dovranno spezzare questa maledizione mondiale.

Articolo precedenteLeague of Legends: Rotazione gratuita dei campioni settimanale!
Articolo successivoLeague of Legends: i migliori 5 toplaner al Mondiale!
Pen and paper.