Home League of Legends LEC: Team Heretics inizia la propria costruzione del roster

LEC: Team Heretics inizia la propria costruzione del roster

L’addio dei Misfits è passato piuttosto sotto traccia con la fine della stagione, cosi come l’arrivo dei Team Heretics al loro posto, con un passaggio di consegne quasi naturale sopraffatti dall’affare KOI e dal rifiuto degli Astralis di condividere lo spot con i Karmine Corp.

Nonostante ciò l’organizzazione spagnola è quella che ha speso la maggior quantità di denaro rispetto alle pretendenti visto che hanno rilevato completamente lo slot dei Misfits per una cifra che si rumoreggia sui 40 milioni di dollari.
Il loro impegno in LEC non preclude quello in Superliga ma pone la domanda sul roster che vedremo a gennaio 2023, mese del primo split della stagione.
A quanto pare Jackspektra sembra destinato a fare finalmente il grande salto e far parte dei 5 che giocheranno in LEC. Al suo fianco nel ruolo di supporto ci sarà Mersa, ex Misfits e giocatore che ha mostrato una grossa crescita nel corso dell’ultimo split.

Gli unici nomi che sono arrivati alla community tramite rumors sono questi, oltre a quello del coach. Peter Dun, dopo aver dato addio agli Evil Geniuses, si accaserà negli Heretics come head coach. Un personaggio con grande esperienza che ha portato in alto prima i Mad Lions e poi gli EG sfruttando al massimo il lavoro dell’academy e dei giovani.

3 ruoli ancora senza nome e nessuna certezza sul futuro dei vecchi membri della squadra che ha vinto l’EU Masters quest’estate: gli Heretics si preparano al grande esordio con la consapevolezza di poter fare bene e una guida di primissimo ordine.

Articolo precedenteCall of Duty Modern Warfare II è già da record!
Articolo successivoIl clamoroso ritorno di Mikyx ai G2!
Pen and paper.