Home League of Legends Neeko e il bug che ti permette di vincere le partite in...

Neeko e il bug che ti permette di vincere le partite in meno di 5 minuti!

Pensavate di averle viste tutte durante questa preseason? Vi sbagliavate di grosso perché l’antipasto della stagione 13 ci ha regalato un bug unico nel suo genere, uno in grado di farvi vincere le partite in meno 5, anzi 3 minuti!

A scoprirlo come sempre è stato Vandiril, ormai un prodigio a trovare espedienti e problemi all’interno della Landa degli Evocatori e lo ha pubblicato sul proprio account Twitter per dare a esso la visibilità necessaria e arrivare agli occhi del balance team di Riot e sperare in un fix immediato.
Qual è però questo bug che rompe di fatto il gioco?

La protagonista è Neeko, un campione giocato praticamente da nessuno ma che adesso si è preso le luci di ribalta grazie alla sua W, ossia la possibilità di mimetizzarsi e prendere le sembianze di un altro campione.
Tramite un espediente, di cui non siamo a conoscenza, alcuni giocatori sono stati in grado di sfruttare la W del campione a proprio piacimento e prendere le sembianze della fontana del nexus, la torre più forte di tutto il gioco!

Come potete vedere dalla clip, Neeko prenderà le sembianze della fontana del nexus.
Di conseguenza farà lo stesso danno della torre nel gioco, uccidendo avversari e distruggendo torri in un solo colpo sin dal livello 1.
Un bug che è stato segnalato e anche abusato da qualcuno per salire di elo nelle partite classificate nel minor tempo possibile. Sarà necessario infatti soltanto andare nella corsia centrale e colpire torri e avversari fino a quando la partita non sarà vinta, una pratica da 3 minuti contati.

La visibilità causata da Vandiril ha avuto i suoi effetti però: in serata Riot Games ha disabilitato il campione e sta immediatamente ponendo rimedio al problema, l’ennesimo di una preseason con tante luci ma anche qualche ombra.

 

Articolo precedenteLeague of Legends: Rotazione gratuita dei campioni settimanale!
Articolo successivoViper, Scout, Ruler: che intrecci tra LCK e LPL!
Pen and paper.